Morto Nigel Stepney in un incidente stradale

di 02 maggio 2014, 17:57 Condividi
Morto Nigel Stepney in un incidente stradale

E' morto Nigel Stepney, l'ex-meccanico della Ferrari coinvolto nello "spygate" del 2007. Il 56enne è stato coinvolto in un incidente stradale in Inghilterra questa mattina, incidente che si è rivelato fatale per lui.

Questo è quanto dichiarato dalla Polizia del Kent: "Un van della Volkswagen, guidato da un 56enne dell'Essex si è fermato nella corsia d'emergenza della M20 Londonbound, all'altezza di Ashford. Per motivi ancora da chiarire, sembra che l'uomo sia rientrato nella carreggiata e sia entrato in collisione con un tir. E' stato dichiarato morto sul colpo".

Stepney ha avuto una lunga carriera in F1, avendo lavorato per la Shadow, la Lotus, la Benetton e la Ferrari. Aveva lasciato la F1 nel 2007 per la famigerata "spystory", tornando a lavorare nel motorsport, in un'altra categoria, nel 2010.

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.