Mercedes:

Mercedes: "a Melbourne sarà una sfida"

di 13 Marzo 2013, 11:30

Nonostante gli ottimi test invernali,in casa Mercedes non ci si sbilancia più di tanto,invitando alla prudenza chi ritiene che il team tedesco sia il favorito per la prima gara stagionale. Per bocca di Nico Rosberg, la squadra parla di test "anomali" che forse non indicano il valore reale delle vetture.

"La prima gara è importante per qualsiasi squadra per capire che lavoro utile è stato svolto durante i test e a che stato reale si trovano vetture e rivali", ha esordito Rosberg. "Purtroppo il clima freddo durente i test non ci ha pemesso di capire il valore delle Pirelli. A Melbourne ora fa caldo, e noi sappiamo bene quante difficoltà avevamo quando le temperature erano elevate". "Ma sappiamo che il degrado sarà un problema per tutti, quindi vedremo chi avrà svolto il miglior lavoro".

Qualche giorno fa il capo di Mercedes Motorsport, Toto Wolff, ha sminuito il ritmo impressionante mostrato dalle W04 durate i test catalani. Bisognerà solo capire se in casa Mercedes si tratta di pretattica, oppure se effettivamente sanno di avere una vettura competitiva.


Condividi