McLaren, Boullier:

McLaren, Boullier: "Niente panico"

di 23 Aprile 2014, 11:30

La stagione della McLaren è partita in maniera tutt'altro che positiva. Ma Eric Boullier è intervenuto: "Certo, non va bene. Avere addirittura le monoposto che non sono arrivate a punti, non va bene affatto. Uno dei pericoli, come è successo l'anno scorso, è andare nel panico, il che peggiorerebbe la situazione. Per cui dico niente panico. La McLaren ha vinto tante corse quanto la Ferrari. Non c'è motivo per andare nel panico".

"È il panico che non fa funzionare niente. Non perché perdi uno, due, sei o dieci membri del team. Bisogna fermarsi e concedere che gli altri stanno facendo nettamente meglio e in maniera più intelligente. Bisogna osservare gli avversari e cercare di recuperare il terreno perduto". 

"Stiamo lavorando sui nostri problemi e speriamo di risolverli presto. Stiamo recuperando la performance nella galleria del vento e tutto va bene in fabbrica, adesso dobbiamo portare il tutto in pista".

"Alcuni dei progressi ci saranno a Barcellona, altri ci metteranno di più ad arrivare. Ma non vogliamo perdere terreno. In pista non si vede tutto quello che sta succedendo dietro le quinte, io lo so, e posso dire che stiamo sviluppando tutto molto bene".

Condividi