McLaren: al crash test il nuovo muso corto

McLaren: al crash test il nuovo muso corto
di 03 giugno 2015, 19:15

La McLaren ha portato al crash test un nuovo muso corto, molto estremo che dovremmo vedere in pista durante il Gp d'Austria. Infatti Peter Prodromou sta preparando un consistente pacchetto aerodinamico che debutterà al Red Bull Ring. Si spera che con questi aggiornamenti la Mp4-30 possa finalmente fare un importante salto di qualità.

A Montreal, sicuramente nelle libere, verrà utilizzata la sospensione posteriore senza i bracci sagomati. L'intenzione degli uomini di Woking è quella di sfruttare le evoluzioni del motore Honda per incrementare le basse velocità massime sulle monoposto di Button e Alonso.

 

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.