Lotus: PDVSA ha pagato in anticipo, dice Gastaldi

Lotus: PDVSA ha pagato in anticipo, dice Gastaldi
di 07 ottobre 2015, 09:00

Per il team Lotus, in procinto di essere acquisito dalla Renault, non è per niente un buon periodo. Tuttavia, tra tutte le difficoltà, il principale sponsor ha rispettato i tempi di pagamento, anzi ha pagato in anticipo. È quello che riferisce il vice team principal, Federico Gastaldi: PDVSA, compagnia petrolifera venezuelana che garantisce il sedile a Pastor Maldonado, ha infatti pagato la sua sponsorizzazione dopo aver ottenuto l'accordo per la permanenza dello stesso pilota sudamericano.

Gastaldi ha così commentato anche le voci che parlavano di un'eventuale mancata riconferma del venezuelano: "Abbiamo firmato Pastor per tre anni. A Singapore l'abbiamo confermato dopo che, da routine, abbiamo raggiunto l'accordo coi suoi sponsor. L'anno scorso l'abbiamo fatto a Monza. Monza era la gara prima di Singapore e l'abbiamo annunciato soltanto una settimana dopo perché così era scritto negli accordi. 

Ma quando sento la gente che dice: "Pastor andrà qua o là" oppure qualcosa sui suoi sponsor... [dico che] è stato tutto normale, tutto a posto, tutto perfetto.

Quando sento dei pagamenti... [dico che] hanno pagato in anticipo. Quindi, non so perché la gente abbia iniziato a inventare certi scenari. È sotto contratto per tre anni, l'ultimo dei quali è il 2016".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.