Le critiche di Ecclestone non scompongono Sebastian Vettel

di 04 giugno 2015, 22:15 Condividi
Le critiche di Ecclestone non scompongono Sebastian Vettel

Bernie Ecclestone aveva attaccato l'immagine di Nico Rosberg e Sebastian Vettel, perché non aiutavano a promuovere lo sport, al contrario di Lewis Hamilton. Il patron di F1 ha ammesso di apprezzare un'immagine più come quella dell'inglese.

Il pilota tedesco della Ferrari, però, non sembra essersela presa particolarmente, per le affermazioni di Ecclestone:
"E' abbastanza vecchio per dire quello che vuole. Vado ancora molto d'accordo con lui: ha le sue opinioni riguardo certe cose, va bene, non mi disturbano più di tanto".
"Io penso a me stesso e cerco di fare il miglior lavoro per me stesso e per il team: quella è la priorità più alta, sono qui per fare questo".

 

 

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.