La Red Bull contraria al taglio totale dei test invernali

La Red Bull contraria al taglio totale dei test invernali
di 02 settembre 2015, 16:30

La Red Bull è contraria allo stop totale in inverno nei mesi tra Dicembre, Gennaio e Febbraio, dove non ci sarà nessun test in pista. Il team non era l'unico a essersi opposto, in sede di votazione: l'altra squadra contraria a questa soluzione è la McLaren Honda.

Chris Horner ha dichiarato: "Per me, sarebbe meglio girare perlomeno a Febbraio, o comunque fare almeno un test, perché così sarà un lungo periodo senza notizie riguardanti la F1. Sfortunatamente, eravamo in minoranza".

Anche Fernando Alonso si è espresso al riguardo: "Prima, avevamo una certa libertà nei test e nel poter migliorare la monoposto. Se la monoposto era poco competitiva all'inizio, riuscivi a terminare l'anno in maniera competitiva. Ora abbiamo le mani legate per il resto della stagione". "Oramai mettiamo in pista la monoposto a Jerez e a Barcellona, e se è competitiva, avrai una buona stagione, altrimenti, avrai una cattiva stagione".

 

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.