La Marussia ha deciso di mettere in pista una sola monoposto

La Marussia ha deciso di mettere in pista una sola monoposto
di 10 ottobre 2014, 11:25

Direttamente dal sito della Marussia, vi riportiamo la decisione del team di correre con una sola monoposto questo weekend, nel Gran Premio di Russia che si svolgerà a Sochi.

Metteremo in pista una sola monoposto per tutto il weekend di Sochi, per rispetto nei confronti del nostro pilota Jules Bianchi, che rimane in condizioni critiche, ma stabili, nell'ospedale di Yokkaichi, in Giappone.

Abbiamo scritto ai Commissari per informarli che abbiamo ritirato la nostra seconda monoposto. Nonostante la presenta di Alexander Rossi, il pilota di riserva ufficiale per il Gran Premio di Russia, il team sente che mettere in pista una sola monoposto, quella di Max Chilton, sia l'azione più appropriata in questo weekend difficile.

La squadra di tecnici di Jules ha messo a disposizione una seconda monoposto, che è stata valutata ed è pronta a correre, ma rimarrà nel suo lato del garage per tutto il weekend. A sostegno di Jules e della sua famiglia, il team e le sue monoposto avranno la familiare grafica #JB17, per assicurarsi che, anche se Jules non è con noi a Sochi, è comunque con noi nel team Marussia F1.

Max Chilton: "Non trovo le parole per dire quanto io sia distrutto da quanto è successo a Jules. Il supporto di tutta la F1 è stato incredibile e tutto quello che possiamo fare è essere qua a sostenere la famiglia di Jules in questo momento difficile. Sarà un weekend emotivamente intenso per tutta la squadra, ma lo affronteremo e continueremo a pregare per Jules".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.