Jorge Lorenzo vince ad Aragon e si riavvicina a Rossi

di 27 settembre 2015, 16:00 Condividi
Jorge Lorenzo vince ad Aragon e si riavvicina a Rossi

Jorge Lorenzo domina il GP di Aragon della MotoGP dall'inizio alla fine, vincendo su Dani Pedrosa e Valentino Rossi, e si riavvicina in classifica all'italiano. Il pilota spagnolo della Yamaha parte subito in testa portando con sé Marc Marquez, mentre Valentino Rossi è sesto alla prima curva.

Lorenzo, come suo solito, conduce i primi giri alla follia cercando di staccarsi dal gruppo. Marquez, nel tentativo di resistere al n°99, finisce a terra e si deve ritirare tra le imprecazioni. Valentino Rossi si trova invece nel gruppo con Dani Pedrosa e Andrea Iannone. Superato il connazionale, inizia una lotta bellissima con lo spagnolo che caratterizza tutto il Gran Premio.

Mentre Lorenzo controlla il distacco dai suoi due inseguitori mantenendolo sui tre secondi, Dani e Valentino danno spettacolo al pubblico del Motorland di Aragon. L'italiano deve trovare uno spunto nel misto per compensare la velocità sul dritto della Honda, e resta in attesa di un pertugio fino a cinque giri dalla fine, quando decide di attaccare. La sorpresa è nella stoica resistenza dello spagnolo, che per cinque giri rintuzza tutti gli attacchi e resta, con grandissimo merito, in seconda posizione sul traguardo.

Lorenzo recupera 9 punti su Valentino in classifica. A quattro gare dal termine, i due piloti Yamaha in lotta per il titolo sono distanziati di soli 14 punti.

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.