Jean Todt rieletto presidente FIA per la terza volta

L'ex Ferrari ricoprirà per altri quattro anni il massimo incarico in Federazione
Jean Todt rieletto presidente FIA per la terza volta
di 08 dicembre 2017, 13:51

Jean Todt è stato oggi rieletto nel ruolo di Presidente della Federazione Internazionale dell'Automobilismo.

La rielezione è stata svolta all'assemblea generale della FIA svoltasi a Parigi, ed è stata di fatto una formalità in quanto Todt era candidato unico per la presidenza: si tratta del terzo mandato di quattro anni per l'ex Team Principal della Ferrari, che segue quelli del 2013 e 2009.

Con questo terzo mandato Todt guiderà la Federazione fino al 2021: il Presidente ha confermato di voler proseguire sulla strada intrapresa nella sua carriera in FIA riguardo tutte le attività svolte fino ad ora, con una spinta maggiore soprattutto riguardo la mobilità sostenibile e la sicurezza stradale.

"La sicurezza stradale continua ad essere un obiettivo prioritario per la Federazione, tramite il suo lavoro e il supporto della Fondazione FIA presieduta da Lord Robertson e la campagna "#3500 Lives" lanciata all'inizio dell'anno. Ho il piacere di comunicare che questa campagna continuerà ad avere una presenza forte nel 2018 al fine di aiutare a raggiungere un obiettivo importante, come quello della riduzione degli incidenti stradali."

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.