Jarno Trulli: difficile lavorare con Alonso

Jarno Trulli: difficile lavorare con Alonso
di 01 aprile 2015, 14:30

Secondo Jarno Trulli, alla Ferrari non mancherà Fernando Alonso. L'italiano è stato compagno di squadra di Alonso ai tempi della Renault, e ora che gestisce il suo team in Formula E, ha voluto dare una sua opinione come "team manager".

"Sebastian Vettel ha portato una freschezza nel team che era andata persa, perché non aveva il migliore dei rapporti con Alonso. Ho lavorato con lui, ed è difficile lavorarci. Ora che sono manager di un team, preferirei Vettel".

La vittoria della Ferrari, in Malesia, è comunque stata una sorpresa per l'italiano: "Non ci avrei proprio scommesso neanche un centesimo. Ma da qui, possono mettere il fiato sul collo alle Mercedes. Credo che anche per la Mercedes fosse inaspettato, ma ho come la sensazione che abbiano delle carte da giocare nella prossima gara. Il prossimo Gran Premio ci dirà molto" ha aggiunto.

Condividi

1 commento

Prendi parte alla discussione
  1. Monica
    #1 Monica 1 aprile, 2015, 15:15

    Chissà perchè solo ora esce fuori la verità. Era evidente che Alonso metteva in difficoltà i suoi compagni di squadra. Massa riusciva a contendere la pole a Schumacher ma in squadra con Alonso sembrava un incapace. E che dire di Raikkonen? Solo con Hamilton non l'ha spuntata e infatti è andato via lui.

    Reply this comment

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.