INDYCAR Rosenqvist è il nuovo pilota di Ganassi per il 2019

Lo svedese affiancherà Scott Dixon sulla #10
Indycar | Rosenqvist è il nuovo pilota di Ganassi per il 2019
di 28 settembre 2018, 22:35

Dopo tanta attesa finalmente è arrivata la fumata bianca: un matrimonio che era atteso da almeno un anno si è finalmente consumato questo pomeriggio, quando il team Chip Ganassi Racing ha annunciato l'ingaggio di Felix Rosenqvist per il campionato Indycar 2019. Il pilota svedese prenderà il posto di Ed Jones, liberato dopo un solo anno di contratto con la squadra di Ganassi.

Rosenqvist è chiamato al non semplice compito di riportare la monoposto #10 sui livelli altissimi visti all'epoca di Dan Wheldon e Dario Franchitti: nelle ultime sette stagioni la quasi totalità delle vittoria è stata infatti ottenuta da Scott Dixon, mentre ai suoi compagni di squadra sono rimaste le briciole; le uniche eccezioni sono rappresentate dai successi di Franchitti alla Indy 500 del 2012, Kimball alla 200 Miglia di Mid-Ohio del 2013 e Kanaan alla 500 Miglia di Fontana del 2014. Il pilota svedese, una volta completate le prime gare di apprendistato, può essere l'uomo giusto per riportare Chip Ganassi a lottare con due piloti per gare e campionati.

Rosenqvist è sicuramente uno dei piloti più poliedrici dell'era contemporanea: dopo essere diventato campione europeo di Formula 3 nel 2015 e aver vinto per due volte consecutive il GP di Macao, ha corso letteralmente con un po' di tutto andando sempre molto forte. Il suo impegno principale negli ultimi anni è stato la Formula E, dove con la Mahindra ha vinto tre gare nelle ultime due stagioni, ma Rosenqvist si è cimentato anche con molto altro: Indy Lights, Super Formula giapponese, campionato Blancpain GT Sprint, DTM e Super GT giapponese, cui si aggiungono due partecipazioni alla 24 Ore di Daytona e una alla 24 Ore di Le Mans.

Assieme all'annuncio dell'ingaggio di Rosenqvist è arrivato anche quello del rinnovo del contratto con NTT Data, i cui colori compaiono su almeno una macchina del team Ganassi dal 2014. NTT Data sarà ancora una volta il main sponsor della macchina #10, ma i suoi adesivi compariranno anche sulla #9 di Scott Dixon il cui primary sponsor, salvo clamorosi capovolgimenti di fronte, sarà ancora la PNC Bank.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.