INDYCAR Power si porta al comando nelle libere 2 a Long Beach

Chevy in ripresa, bene il team Andretti di 08 aprile 2017, 08:28 Condividi
Indycar | Power si porta al comando nelle libere 2 a Long Beach

La prima giornata di prove sul circuito di Long Beach si è conclusa col miglior tempo di Will Power, che ha completato le due miglia del circuito cittadino californiano in 1:07.0800, a meno di mezzo secondo dal record della pista. Power ha preceduto Marco Andretti e Simon Pagenaud, che finalmente torna a far capolino nelle prime posizioni della classifica; entrambi hanno pagato un distacco di quasi tre decimi dal pilota della Dallara-Chevrolet #12.

In generale le prove sono state all'insegna dell'equilibrio tra i due costruttori di motori, che si sono spartiti equamente le prime sei posizioni in classifica. Al quarto e quinto posto troviamo altre due monoposto del team Andretti, con Takuma Sato davanti a Ryan Hunter-Reay; sesto Helio Castroneves ad oltre mezzo secondo dal proprio compagno di squadra. Settimo tempo per Sebastien Bourdais, che conferma l'ottimo stato di forma suo e della sua equipe, davanti a Dixon, Hildebrand e Hinchcliffe.

Non è invece ancora al top il feeling tra Josef Newgarden e il team Penske: lo statunitense ha confermato il piazzamento della mattinata, chiudendo il turno al 14ª posto a 9 decimi da Power. Immediatamente davanti a lui si è posizionato Tony Kanaan, che ha provocato l'esposizione dell'unica bandiera rossa di giornata dopo aver fatto spegnere la sua monoposto a seguito di un lungo in curva 1.

L'appuntamento con l'ultimo turno di prove libere è per le 19:45 di oggi, mentre le qualifiche avranno luogo a partire dalle 00:30 di questa notte.

Questi i tempi delle FP2

Immagine di copertina da https://twitter.com/IndyCaronNBCSN