INDYCAR Pocono 2018 | Anteprima

Indycar | Pocono 2018 | Anteprima
di 17 agosto 2018, 14:00

Dopo una breve pausa estiva la Indycar Series è pronta a tornare in pista con la seconda e ultima gara da 500 Miglia stagionale, quella di Pocono.

Nel Tricky Triangle della Pennsylvania si arriva con una situazione abbastanza delineata per quanto riguarda la classifica generale, con Scott Dixon che, di fatto, ha una gara di vantaggio nei confronti di tutti i suoi inseguitori, capitanati da Alexander Rossi. Il pilota californiano, vincitore della 200 Miglia di Mid-Ohio, è tornato alla ribalta dopo un paio di gare sottotono ed è pronto ad accorciare ulteriormente le distanze su una pista che l'anno scorso lo ha visto chiudere al terzo posto.

In questo weekend l'attesa è però rivolta ai due piloti di punta del team Penske, ovvero Josef Newgarden e Will Power, che al momento occupano la terza e la quarta posizione in campionato. I due si sono contesi il successo nell'ultima edizione della 500 Miglia di Pocono con l'americano che negli ultimi giri di gara le ha provate tutte per passare l'australiano, il quale dal canto suo si è difeso strenuamente senza mai concedere all'avversario la possibilità di tentare un attacco. Col successo dell'anno scorso Power si è confermato uno specialista del triovale della Pennsylvania dove aveva vinto già nel 2016 e, in virtù del suo successo alla Indy 500 di 3 mesi fa, è lecito pensare che sia uno dei favoriti al successo finale.

Proprio con riferimento all'ultima edizione della Indy 500, la Indycar ha deciso di effettuare alcuni piccoli cambiamenti alla veste aerodinamica della monoposto per aumentare di qualche punto percentuale il carico aerodinamico all'avantreno. A Pocono le squadre potranno fissare nell'ala anteriore quattro nuovi flap, due per parte, sia nella zona centrale che in quella laterale. Tutti i pezzi verranno installati in corrispondenza del bordo d'uscita dell'ala: quelli centrali saranno i due flap principali, mentre quelli laterali saranno più piccoli e dotati di un Gurney Flap al loro bordo d'uscita. Le squadre potranno scegliere se installare tutti i nuovi pezzi o solamente alcuni; potranno inoltre decidere di utilizzare configurazioni differenti tra la parte destra e quella sinistra dell'ala.

Nonostante le temperature previste per la 500 Miglia di Pocono siano decisamente più basse di quelle viste ad Indianapolis, la Indycar ha comunque deciso di incrementare il carico aerodinamico per evitare che si ripeta quanto visto a maggio, quando le macchine facevano molta fatica a restare una in scia all'altra rendendo particolarmente difficili i duelli ed i sorpassi.

Saranno 22 le macchine impegnate nella 500 Miglia di Pocono, vista l'assenza dei team Juncos e Shank; per alcuni giorni era stata ventilata l'ipotesi che ci potesse essere in pista una 23ª macchina affidata a Sage Karam, ma il pilota di Nazareth (che quindi a Pocono avrebbe corso in casa) non è riuscito a chiudere in tempo il budget per prendere parte alla gara; esiste tuttavia la possibilità che Karam prenda il via della prossima gara, che si disputerà sull'ovale di Gateway. Conor Daly è stato confermato in extremis da Mike Harding anche per la 500 Miglia di Pocono, ma probabilmente a partire dalla prossima gara il suo posto verrà preso da Zachary Claman DeMelo.

La 500 Miglia di Pocono verrà trasmessa in differita a partire dalla mezzanotte di domenica su Sky Sport Arena.

2018 ABC Supply 500
Round 14/17
18-19 Agosto 2018

INFO CIRCUITO

Tipologia del circuito: Ovale
Lunghezza del circuito
: 2,5 mi (4,023 km)
Giri da percorrere: 200
Distanza totale: 500 mi (804,672 km)
Numero di curve: 3 (tutte a sinistra)
Senso di marcia: antiorario
Prima Gara: 1971
Sanctioning body: USAC 1971-1981; CART 1982-1989; INDYCAR 2013-2018

RECORD

Miglior giro: 40.1929 - Juan Pablo Montoya - Team Penske - 2014
Distanza: 2h28:13.1798 - Juan Pablo Montoya - Team Penske - 2014 (su 200 giri)
Vittorie pilota: 4 - AJ Foyt
Vittorie team: 10 - Team Penske
Pole pilota: 4 - Rick Mears
Pole team: 8 - Team Penske
Podi pilota: 6 - Rick Mears
Podi team: 20 - Team Penske

ALBO D'ORO

PROGRAMMA

Sabato 18 Agosto
10:30-11:30 (16:30-17:30) Prove Libere 1
13:30-14:45 (19:30-20:45) Qualifiche
16:45-17:45 (22:45-23:45) Prove Libere 2

Domenica 19 Agosto
14:05 (20:05) Gara - Differita su Sky Sport Arena a partire dalle 24:00

Mappa del circuito dal sito ufficiale Indycar 
Immagine di copertina da https://twitter.com/poconoraceway

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.