Indycar, Indy 500, Carpenter il più veloce nel Fast Friday

Indycar, Indy 500, Carpenter il più veloce nel Fast Friday
di 17 maggio 2014, 09:15

Avrebbe dovuto essere il giorno in cui piloti e team avrebbero scoperto le loro carte in vista delle qualifiche per la 500 Miglia e così è stato, ma solo fino ad un certo punto: Ed Carpenter, il poleman della passata stagione, è stato il più veloce alla media di oltre 230 miglia orarie (230.522 mph) in un turno di prove pesantemente condizionato dal maltempo: i piloti hanno infatti potuto girare solamente per una ventina di minuti, dalle 14:50 alle 15:10 circa, prima che l'imminente arrivo di un nuovo temporale portasse il direttore di gara a porre fine alle prove per ragioni di sicurezza.

Lo stesso Carpenter, al termine del Fast Friday, ha detto che quest'anno le vetture sono molto più veloci rispetto al 2013 e, se questo trend dovesse essere mantenuto anche in futuro, sarà possibile battere il record della pista entro il 2016, in quella che sarà la centesima edizione della 500 Miglia di Indianapolis (che poi è l'obiettivo degli organizzatori). Il miglior tempo nelle prove di ieri è valso al pilota americano un premio di $ 10.000 messo in palio da uno sponsor. In previsione delle qualifiche ieri le squadre hanno innalzato la pressione del turbo da 130 a 140 kPa per avere una quarantina di cavalli in più da poter utilizzare nel corso delle prove che determineranno lo schieramento di partenza.

Tornando alle prove di ieri, ai primi 5 posti troviamo piloti appartenenti a 4 team differenti: al secondo posto si è piazzato Helio Castroneves, il più veloce di tutti al giovedì, alla media di 229.846 mph, davanti a Marco Andretti (229.419 mph), JR Hildebrand (229.384 mph) e Josef Newgarden (229.276 mph). Sesto tempo per Montoya, costantemente tra i primi 10 in tutti i turni di prove finora disputati, davanti a Scott Dixon, ultimo tra i piloti che hanno superato la quota delle 229 miglia orarie, mentre Hunter-Reay, Pagenaud e Hawksworth, migliore dei rookie, completano la top-10. Lo stesso Pagenaud ieri ha presentato alla stampa il casco, ispirato a quello che utilizzava Ayrton Senna, con cui correrà la 500 Miglia.

Undicesima posizione per Hinchcliffe, tornato ieri in pista dopo aver saltato i primi giorni di prove, davanti a Plowman, Muñoz e Aleshin; buon sedicesimo posto per Jacques Villeneuve a oltre 227 miglia orarie di media. 26 piloti sono scesi in pista ieri e tra questi solamente 21 hanno fatto registrare un tempo significativo, al di sopra delle 226 miglia orarie. Tra i piloti che non sono scesi in pista si segnala Tony Kanaan, il vincitore della gara della passata stagione, mentre Will Power e Kurt Busch sono scesi in pista ma le loro medie di ieri sono state piuttosto basse, inferiori alle 225 mph.

Oggi e domani, finalmente, si farà sul serio (tempo permettendo): dopo un ulteriore turno di libere della durata di un'ora nella mattinata, a partire dalle 11 (ora locale) inizieranno le qualifiche per la 98ª edizione della 500 Miglia di Indianapolis: oggi verranno solamente determinati i piloti che domani parteciperanno alla Fast Nine Shootout e quelli che invece dovranno giocarsi le posizioni dalla 10ª alla 33ª.

Questi i tempi delle prove di ieri.

Pos. # Pilota Motore Team Tempo Velocità
1 20 Ed Carpenter Chevrolet Carpenter 0:39.0418 230.522 mph
2 3 Helio Castroneves Chevrolet Penske 0:39.1571 229.843 mph
3 25 Marco Andretti Honda Andretti 0:39.2296 229.419 mph
4 21 JR Hildebrand Chevrolet Carpenter 0:39.2355 229.384 mph
5 67 Josef Newgarden Honda Fisher 0:39.2540 229.276 mph
6 2 Juan Pablo Montoya Chevrolet Penske 0:39.2662 229.205 mph
7 9 Scott Dixon Chevrolet Ganassi 0:39.2907 229.062 mph
8 28 Ryan Hunter-Reay Honda Andretti 0:39.3695 228.603 mph
9 77 Simon Pagenaud Honda Schmidt 0:39.3798 228.544 mph
10 98 Jack Hawksworth Honda Herta 0:39.4432 228.176 mph
11 27 James Hinchcliffe Honda Andretti 0:39.4537 228.115 mph
12 41 Martin Plowman Honda Foyt 0:39.4675 228.036 mph
13 34 Carlos Muñoz Honda Andretti 0:39.4844 227.938 mph
14 7 Mikhail Aleshin Honda Schmidt 0:39.5046 227.822 mph
15 14 Takuma Sato Honda Foyt 0:39.5186 227.741 mph
16 5 Jacques Villeneuve Honda Schmidt 0:39.5288 227.682 mph
17 68 Alex Tagliani Honda Fisher 0:39.5788 227.394 mph
18 16 Oriol Servia Honda Rahal 0:39.7550 226.387 mph
19 11 Sebastien Bourdais Chevrolet KV Racing 0:39.7612 226.351 mph
20 17 Sebastian Saavedra Chevrolet KV Racing 0:39.7988 226.137 mph
21 8 Ryan Briscoe Chevrolet Ganassi 0:39.8103 226.072 mph
22 12 Will Power Chevrolet Penske 0:40.3222 223.202 mph
23 26 Kurt Busch Honda Andretti 0:41.4470 217.145 mph
24 83 Charlie Kimball Chevrolet Ganassi 1:01.8834 145.435 mph
25 15 Graham Rahal Honda Rahal 2:46.5470 54.039 mph
26 18 Carlos Huertas Honda Coyne 4:30.4782 33.274 mph
Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.