Indycar | Indy 500 2014: Ancora Carpenter, la pole è sua

INDYCAR
Indy 500 2014: Ancora Carpenter, la pole è sua

di 19 Maggio 2014, 09:25

Ed Carpenter ce l'ha fatta ancora una volta: dopo essere stato il pilota più veloce al venerdì e al sabato, il pilota/team manager americano si è ripetuto anche domenica nel "Pole Day" quando nel suo unico tentativo di 4 giri lanciati a disposizione ha sfondato, unico tra i piloti passati alla Fast Nine, la quota delle 231 miglia orarie, 231.067 mph per la precisione. Per il pilota americano, che da quest'anno ha deciso di correre solamente sugli ovali passando la propria vettura a Mike Conway nelle altre gare in calendario, si tratta della seconda pole position consecutiva ad Indianapolis.

La scelta vincente di Carpenter è stata quella di non spingere a fondo nei primi due giri, ma mantenere un ritmo costante di poco al di sopra delle 231 miglia orarie senza spremere troppo la vettura; lo stesso non avevano invece fatto James Hinchcliffe ed Helio Castroneves che dopo essere partiti di gran carriera hanno pagato un repentino calo della vettura alla fine del loro run: il canadese è comunque riuscito a limitare i danni e domenica prossima partirà in prima fila al fianco di Carpenter, mentre il brasiliano di Penske ha perso molto nel suo ultimo giro cronometrato ed è scivolato al quarto posto alle spalle anche di Will Power. Al fianco di Castroneves in seconda fila ci saranno Simon Pagenaud e Marco Andretti mentre dalla terza partiranno Muñoz, Newgarden ed Hildebrand che chiudono il gruppo dei piloti entrati nella Fast Nine.

Nell'altro turno di qualifiche, quello servito ad assegnare le posizioni dalla 10ª alla 33ª, il miglior crono è stato fatto segnare da Juan Pablo Montoya alla media di 231.007 mph, seconda miglior prestazione della giornata dopo la pole di Carpenter, che ha preceduto Scott Dixon e Kurt Busch; quinta fila per due rookies, Jack Hawksworth e Mikhail Aleshin, in mezzo ai quali partirà Justin Wilson, mentre in sesta ci saranno Kanaan, Bourdais e Servia, tre piloti che hanno recuperato parecchie posizioni rispetto ai risultati del sabato; tra i piloti che hanno guadagnato maggiormente rispetto alla giornata di sabato c'è anche Alex Tagliani, che come Kanaan e Bourdais ha recuperato 7 posizioni passando dalla 31ª alla 24ª, mentre Ryan Hunter-Reay, solamente 19°, è probabilmente la più grande delusione del secondo giorno di qualifiche; qualifiche sottotono anche per Kimball, Briscoe, Saavedra e per il rookie Karam, solamente 31° dopo il 22° tempo di sabato; Jacques Villeneuve ha confermato il 27° tempo del sabato mentre Buddy Lazier chiude il gruppo dei partenti.
Terminate le qualifiche inizia il countdown verso il 25 maggio: oggi ci sarà un altro giorno di prove da mezzogiorno alle 5 del pomeriggio, dopodiché i piloti andranno a riposo fino a venerdì, quando si disputerà l'ultima ora di prove in vista della gara; domenica, infine, poco dopo mezzogiorno (le 18 in Italia) verrà dato il via alla 98ª edizione della 500 Miglia di Indianapolis.Questo l'ordine di partenza

Pos. # Pilota Motore Team Tempo Velocità
1 20 Ed Carpenter Chevrolet Carpenter 2:35.7992 231.067
2 27 James Hinchcliffe Honda Andretti 2:35.9528 230.839
3 12 Will Power Chevrolet Penske 2:36.0488 230.697
4 3 Helio Castroneves Chevrolet Penske 2:36.0812 230.649
5 77 Simon Pagenaud Honda Schmidt 2:36.1049 230.614
6 25 Marco Andretti Honda Andretti 2:36.1526 230.544
7 34 Carlos Muñoz Honda Andretti 2:36.4224 230.146
8 67 Josef Newgarden Honda Fisher 2:36.5946 229.893
9 21 JR Hildebrand Chevrolet Carpenter 2:37.3938 228.726
10 2 Juan Pablo Montoya Chevrolet Penske 2:35.8396 231.007
11 9 Scott Dixon Chevrolet Ganassi 2:35.8930 230.928
12 26 Kurt Busch Honda Andretti 2:35.9913 230.782
13 98 Jack Hawksworth Honda Herta 2:36.1779 230.506
14 19 Justin Wilson Honda Coyne 2:36.3480 230.256
15 7 Mikhail Aleshin Honda Schmidt 2:36.4881 230.049
16 10 Tony Kanaan Chevrolet Ganassi 2:36.5750 229.922
17 11 Sebastien Bourdais Chevrolet KV Racing 2:36.6259 229.847
18 16 Oriol Servia Honda Rahal 2:36.6905 229.752
19 28 Ryan Hunter-Reay Honda Andretti 2:36.7132 229.719
20 15 Graham Rahal Honda Rahal 2:36.7756 229.628
21 18 Carlos Huertas Honda Coyne 2:37.0328 229.251
22 63 Pippa Mann Honda Coyne 2:37.0521 229.223
23 14 Takuma Sato Honda Foyt 2:37.0671 229.201
24 68 Alex Tagliani Honda Fisher 2:37.1038 229.148
25 6 Townsend Bell Chevrolet KV Racing 2:37.1990 229.009
26 83 Charlie Kimball Chevrolet Ganassi 2:37.2376 228.953
27 5 Jacques Villeneuve Honda Schmidt 2:37.2400 228.949
28 33 James Davison Chevrolet KV Racing 2:37.2977 228.865
29 41 Martin Plowman Honda Foyt 2:37.3333 228.814
30 8 Ryan Briscoe Chevrolet Ganassi 2:37.4028 228.713
31 22 Sage Karam Chevrolet Dreyer&Reinbold 2:37.5931 228.436
32 17 Sebastian Saavedra Chevrolet KV Racing 2:37.8335 228.088
33 91 Buddy Lazier Chevrolet Lazier 2:37.9501 227.920
Condividi