INDYCAR GP Phoenix: Pagenaud primo nelle libere

Alle 2 di stanotte si disputeranno le qualifiche
Indycar | GP Phoenix: Pagenaud primo nelle libere
di 07 aprile 2018, 00:23

La prima ora di prove libere per il Gran Premio di Phoenix è stata archiviata senza particolari intoppi: all'ISM Raceway il più veloce è stato Simon Pagenaud che, con un colpo di reni nel finale, ha scalzato dalla prima posizione Tony Kanaan. Il pilota francese, campione uscente dell'evento, ha completato il proprio miglior giro in 20.1738 secondi alla media di oltre 182 miglia orarie; rispetto alle libere dello scorso anno i tempi sono più alti di circa un secondo, ma va ricordato che nel 2017 ci fu un'unica sessione di libere da due ore prima delle qualifiche, mentre quest'anno le prove sono state "smezzate" in un turno pomeridiano ed uno serale.

Alle spalle di Pagenaud si è piazzato, come detto in precedenza, Tony Kanaan, che ha completato le 1,022 miglia dell'ovale di Avondale in 20.1807 secondi; terzo tempo per Sebastien Bourdais, vincitore un mese fa a St.Petersburg, davanti alle due Andretti di Hunter-Reay e Rossi. Sesto tempo per Hinchcliffe, che ha occupato la prima posizione in classifica per gran parte del turno, davanti a Jones, Newgarden, Leist (miglior rookie) e Wickens.

Per quanto riguarda gli altri top driver, Dixon e Power si sono collocati rispettivamente in 11ª e 12ª posizione; alle loro spalle buona prestazione di Kyle Kaiser e Pietro Fittipaldi, entrambi al loro esordio assoluto in Indycar su questo tracciato. Solamente 17° e 18° tempo per i due piloti del team Rahal-Letterman, con Graham Rahal davanti a Sato, autentici dominatori dei test pre-stagionali che si sono svolti a metà febbraio su questa stessa pista. In fondo alla classifica troviamo Zach Veach davanti alle due Carlin di Charlie Kimball e Max Chilton.

L'appuntamento con le prove ufficiali che determineranno la griglia di partenza è previsto per le due di questa notte; in base al nuovo regolamento i piloti scenderanno in pista per il loro tentativo di qualifica nell'ordine inverso da quello occupato dalla loro macchina nella classifica degli entrant points; per questo primo evento è sufficiente leggere al contrario la classifica generale, sostituendo i nomi di King, Claman DeMelo e Binder con quelli di Carpenter, Fittipaldi e Kaiser.

Immagine di copertina da https://twitter.com/simonpagenaud

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.