INDYCAR Ferrucci esordirà a Detroit sulla #19 di Coyne

L'infortunio di Fittipaldi costringe la squadra a rivedere i piani di inizio anno
Indycar | Ferrucci esordirà a Detroit sulla #19 di Coyne
di 19 maggio 2018, 12:04

Nel pieno della settimana di preparazione alla 500 Miglia di Indianapolis è giunta la notizia che tra due settimane Santino Ferrucci farà il suo esordio in Indycar con il team di Dale Coyne. Attualmente impegnato in Formula 2 col team Trident, il pilota italo-americano approfitterà della pausa di un mese tra le gare di Monaco e Francia del campionato cadetto per disputare il doppio appuntamento di Detroit con la monoposto #19.

L'esordio di Ferrucci si inserisce in un contesto più ampio legato alla riorganizzazione del programma del team per la sua seconda macchina dopo l'infortunio occorso a Pietro Fittipaldi durante le prove della 6 Ore di Spa del Campionato Mondiale Endurance. Stando a quanto stabilito ad inizio anno, a Detroit ci sarebbe dovuto essere Zachary Claman DeMelo; tuttavia quest'ultimo è stato scelto dal suo team per sostituire Fittipaldi in occasione delle due gare di Indianapolis e con ogni probabilità, se ad Indy dovesse far bene, correrà anche in Texas. Dato che il contratto stipulato ad inizio anno tra la squadra ed il pilota canadese era valido per sole 10 gare, è chiaro che è stato necessario ricorrere ad un sostituto per "riequilibrare" la situazione.

Al momento è probabile che Claman DeMelo corra tutte le gare previste tra il Texas e Toronto prima di cedere nuovamente il volante a Pietro Fittipaldi che, stando alle tempistiche stabilite dai medici, dovrebbe tornare operativo in occasione del weekend di Mid-Ohio, dove si correrà a fine luglio.

 

Immagine di copertina da dalecoyneracing.com

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.