INDYCAR Dixon il più veloce nelle FP3

Newgarden e Power lo seguono ad un decimo di 10 marzo 2018, 18:23 Condividi
Indycar | Dixon il più veloce nelle FP3

L'ultimo turno di prove libere del Gran Premio di St.Petersburg prima delle qualifiche è andato in archivio col miglior tempo di Scott Dixon, che ha completato il proprio giro più veloce in 1:00.7571 alla media di oltre 106 miglia orarie. Alle sue spalle si sono piazzate due delle tre macchine di Penske, con Newgarden che ha preceduto Will Power per appena un centesimo di secondo; entrambi hanno pagato un decimo al pilota della Ganassi #9.

Seguono poi due rookie con Jordan King quarto e Matheus Leist, separati da appena 6 decimillesimi di secondo; sesto tempo per la terza Penske, quella di Simon Pagenaud, davanti a Spencer Pigot; ottavo Alexander Rossi con la prima delle Andretti davanti a Takuma Sato e a Tony Kanaan, che completano la top-10.

I piloti più veloci nella giornata di ieri sono rimasti un pochino più intruppati al centro del gruppo: Ryan Hunter-Reay ha chiuso 12°, alle spalle anche di Marco Andretti, Hinchcliffe 13° e Bourdais 15°. 18° tempo per la seconda Ganassi, quella di Ed Jones, davanti a Graham Rahal.

Per quanto riguarda i nuovi team, la miglior prestazione è stata ottenuta dalla Harding di Gabby Chaves, 17° a 7 decimi e mezzo dal riferimento messo a segno da Dixon; seguono poi Harvey 20°, le due Carlin in 21ª e 22ª posizione con Chilton davanti a Kimball e infine Rene Binder, ultimo ad oltre due secondi ma con ben 24 giri alle spalle.

Nel corso del turno ci sono stati parecchi sovrasterzi e controlli al limite, a testimonianza del fatto che le nuove monoposto sono tutt'altro che semplici da guidare. Zachary Claman DeMelo, Alexander Rossi e Matheus Leist sono stati protagonisti di alcuni lunghi in curva 4, con quest'ultimo che ha fatto spegnere il motore della propria monoposto provocando una breve bandiera rossa per permettere ai commissari di rimetterla in moto in tutta sicurezza.

A due minuti dalla fine del turno Jordan King è infine arrivato lungo alla staccata della curva 13 andando a sbattere contro le gomme di protezione; la monoposto ha riportato danni minimi, ma l'incidente ha costretto la direzione corsa ad esporre la bandiera rossa e ad interrompere le prove con un leggero anticipo rispetto al programma.

L'appuntamento con le qualifiche è per le 20:20, ora italiana: le prove saranno trasmesse in diretta al sito racecontrol.indycar.com; questi i tempi delle FP3

Immagine di copertina da https://twitter.com/CGRindycar

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.