INDYCAR Confermata la partnership Andretti-Herta per il 2017

di 30 settembre 2016, 19:30
Indycar | Confermata la partnership Andretti-Herta per il 2017

La Andretti Autosport ha annunciato oggi di aver esteso la partnership che la lega al team Bryan Herta Autosport anche per il prossimo campionato Indycar. La collaborazione tra le due squadre è iniziata nel febbraio di quest'anno dopo che gravi problemi economici avevano messo a repentaglio l'iscrizione al campionato del team di Herta; appena tre mesi dopo, la vettura #98 schierata congiuntamente dalle due organizzazioni si è aggiudicata l'edizione numero 100 della 500 Miglia di Indianapolis grazie ad Alexander Rossi, che da rookie ha messo in pratica le indicazioni che lo stesso Herta gli forniva via radio in qualità di suo stratega.

Nel resto della stagione il team Andretti-Herta non è stato immune dalle difficoltà tecniche che hanno colpito la Andretti Autosport, e al termine della stagione Rossi ha dovuto accontentarsi dell'undicesima posizione in classifica generale alle spalle di Carlos Muñoz, ma davanti sia a Ryan Hunter-Reay che a Marco Andretti.

Al di là della vittoria nel catino dell'Indiana, i migliori risultati del team Andretti-Herta in questa stagione sono stati il sesto posto dell'Iowa e il quinto di Sonoma, dove Rossi è stato beffato dal proprio compagno di squadra Hunter-Reay proprio sulla linea del traguardo a causa dell'esaurimento dell'etanolo nel serbatoio della sua vettura.

Non è stato comunicato chi guiderà per il team, ma è probabile una conferma di Alexander Rossi

Immagine di copertina da https://twitter.com/IndyCaronNBCSN

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook per commentare questo e gli altri nostri articoli


Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.