INDYCAR Andretti e Newgarden i più veloci nei test di Sebring

In Florida l'ultimo giorno di prove con la maggior parte dei team presenti di 28 febbraio 2018, 17:48 Condividi
Indycar | Andretti e Newgarden i più veloci nei test di Sebring

Nella giornata di ieri sul circuito di Sebring si è svolto l'ultimo giorno di test pre-stagionali che ha visto impegnati la maggior parte delle squadre e dei piloti. Non sono stati test "istituzionali" e i tempi rilevati sono da considerarsi a tutti gli effetti come non ufficiali, ma la classifica finale lascia presagire un certo equilibrio prima della gara di St.Petersburg.

Nel turno mattutino sono state le Honda, e in particolare le Andretti, a farla da padrone: sulla versione breve del circuito della Florida il più veloce è stato Marco Andretti, che ha completato le 1,68 miglia del circuito della Florida in 51,49 secondi con un vantaggio di appena due centesimi di secondo nei confronti del suo compagno di squadra Hunter-Reay; subito dietro troviamo Zach Veach mentre Alexander Rossi è un po' più staccato, ad oltre due decimi, ma il suo tempo permette comunque al team Andretti di monopolizzare le prime quattro posizioni. Quinto tempo per Scott Dixon davanti alle due Schmidt-Peterson di James Hinchcliffe e Robert Wickens, in cerca di sensazioni positive dopo i deludenti test collettivi di Phoenix.

Per trovare una monoposto motorizzata Chevy bisogna scendere fino all'ottava posizione occupata da Will Power, che ha pagato un distacco di sei decimi da Andretti; subito dietro a lui ci sono i suoi compagni di squadra, con Newgarden davanti a Pagenaud. Le ultime posizioni sono occupate quasi interamente dai nuovi team con Harvey (assente a Phoenix) undicesimo davanti a Jones (Ganassi), Kimball, Binder e Chilton.

Nel turno pomeridiano, condizionato da un forte vento, i tempi si sono abbassati ulteriormente e questa volta la miglior prestazione è stata conquistata dalla Chevrolet, con Newgarden che ha ottenuto il tempo più veloce in 51,37 secondi; alle sue spalle, staccato di appena 3 centesimi, si è collocato Scott Dixon, mentre Ryan Hunter-Reay ha ottenuto la terza posizione; Will Power e Marco Andretti completano la top-5.

Per quanto riguarda le altre posizioni Jones è risalito al settimo posto davanti ad Alexander Rossi, mentre Veach è scivolato dalla terza all'undicesima. Ancora una volta in fondo troviamo i piloti dei nuovi team, i quali inevitabilmente necessitano di fare esperienza: tra questi il più veloce è stato Chilton con poco più di un secondo di ritardo da Newgarden; alle sue spalle troviamo Kyle Kaiser, che nella seconda parte della giornata ha rilevato René Binder alla guida della Juncos, Jack Harvey e Charlie Kimball.

Non ci sono stati incidenti degni di nota, eccezion fatta per qualche testacoda che però non ha procurato danni alle macchine.

Nella giornata di oggi continueranno i test a Sebring, ma senza i tre top team della categoria: in pista ci saranno i team di Rahal, Carpenter e Foyt, i quali andranno ad aggiungersi a Shank e Carlin.

Tra 9 giorni si inizierà finalmente a fare sul serio con le prove libere sul circuito cittadino di St.Petersburg; due giorni dopo il campionato prenderà ufficialmente il via con la prima gara stagionale.

Questi i tempi (non ufficiali) di ieri

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.