Indycar 2015, Kanaan comanda le prime libere a Detroit

Indycar 2015, Kanaan comanda le prime libere a Detroit

di 29 Maggio 2015, 18:45

Il primo turno di prove libere sul circuito cittadino di Belle Isle a Detroit si è concluso pochi minuti fa col miglior tempo di Tony Kanaan davanti al suo compagno di squadra Sage Karam e a Will Power. Il tempo del pilota brasiliano di 1:16.2931 è stato notevole, appena un decimo più veloce del record assoluto della DW12 fatto segnare durante le qualifiche della domenica mattina nella passata stagione. Sage Karam, che ha chiuso le prove al secondo posto, ha pagato 2 decimi al più esperto compagno di squadra, mentre Power, terzo, si è fermato a poco meno di mezzo secondo dal limite di Kanaan.

Alle spalle di Power si sono piazzati altri due piloti del team Penske, ovvero Simon Pagenaud ed Helio Castroneves, mentre sesto è Stefano Coletti, autore di una buona prestazione dopo un inizio di stagione sotto tono; settimo Bourdais davanti a Dixon e a Takuma Sato, primo tra i piloti motorizzati Honda. Chiude la top-10 Juan Pablo Montoya, fresco vincitore della 500 Miglia di Indianapolis.

Ancora in grande difficoltà la Andretti Autosport, con Marco Andretti undicesimo a poco più di un secondo, Ryan Hunter-Reay solamente 18° e Carlos Muñoz addirittura 20°. Subito dietro al pilota colombiano si è piazzato Conor Daly, che sostituisce James Hinchcliffe sulla vettura #5 del team di Sam Schmidt. 15° tempo finale per Luca Filippi, ad appena mezzo decimo dal compagno di squadra Newgarden che lo precede nella lista dei tempi.

Tanti gli errori dei piloti nel corso delle prove, propiziati da un manto stradale non ancora in perfette condizioni: Newgarden è stato il primo ad inaugurare la serie di interruzioni andando in testacoda all'uscita della curva 13; più tardi è stata la volta di Rahal e Gonzalez, che hanno disseminato di detriti la pista dopo aver sfiorato il muretto in due episodi distinti, mentre negli ultimi minuti di prove sono stati prima Dixon e poi Karam a provocare la sospensione delle prove; l'ultimo ad uscire di pista è stato Hawksworth, a pochi secondi dal termine delle libere.

Tra poco più di tre ore, alle 21:40 ora italiana, avranno inizio le prove di qualificazione per gara-1. Questi i tempi del turno di prove appena terminato.

Indy07FP1

Condividi