Il governo del Venezuela potrebbe tagliare i fondi a Maldonado

Il governo del Venezuela potrebbe tagliare i fondi a Maldonado
di 20 maggio 2014, 17:00

Brutte notizie per Pastor Maldonado. I recenti cambiamenti politici al vertice in Venezuela, il suo paese, potrebbero costargli i fondi grazie ai quali il pilota della Lotus è rimasto in questi anni in F1. Fino ad ora infatti la carriera del 29enne è stata sovvenzionata dalla compagnia PDVSA e direttamente dall'ex presidente Hugo Chavez, scomparso lo scorso anno. Con la morte di Chavez è venuto quindi a mancare il principale sostenitore dell'avventura di Maldonado. L'attuale ministro dello sport, Antonio Alvarez, ha reso però noto che il motorsport non è più nella lista delle priorità del paese.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.