Honda:

Honda: "Speriamo di ottenere un podio per metà stagione"

di 14 Maggio 2015, 15:30

Nonostante i risultati per nulla incoraggianti di questo inizio di stagione per la McLaren, il capo della divisione Motorsport della Honda, Yasuhisa Arai, non perde l'ottimismo. Andare a punti in Spagna, per Alonso, sembrava cosa tutto sommato abbastanza fattibile, finché il pilota spagnolo non è stato costretto al ritiro da una visiera a strappo risucchiata dalla stessa vettura al momento del pit-stop. Per Button la gara è stata ben più difficile, tanto da far perdere la proverbiale pazienza al campione del mondo 2009. Secondo Arai, questa è stata una "situazione imprevista".

Il boss della Honda è fermamente convinto che la McLaren avrà "molte più possibilità di andare a punti a Monaco e in Canada e di andare a podio per metà stagione". La gara "designata" per l'obiettivo sarebbe Silverstone, GP di casa per la McLaren.

Addirittura, Arai non si ferma qui e rincara la dose: incalzato, afferma che l'obiettivo è raggiungere la Mercedes entro la fine della stagione.

L'ottimismo, dicevamo, non manca certo in casa Honda. Sarà suffragato dai risultati in pista? Arai sembra non aver dubbi.

Addetti ai lavori e appassionati,  certamente, ne hanno più di uno...

Condividi