Hamilton al volante nei test-segreti Mercedes a Barcellona

di 28 maggio 2013, 19:30 Condividi
Hamilton al volante nei test-segreti Mercedes a Barcellona

Sarebbe stato Lewis Hamilton al volante della Mercedes W04 nei test condotti dalla stella a tre punte successivamente al Gran Premio di Spagna.

Questo quanto riferitoci da una fonte ben informata. Hamilton, inoltre, durante i test avrebbe utilizzato un casco completamente nero, diverso quindi dal suo classico giallo sfoggiato da quanto corre in Formula 1 e nelle serie precedenti, per non destare sospetti.

La Mercedes è al centro di una polemica che si sta espandendo giorno per giorno, e che vede coinvolte anche la Fia e la Pirelli, mentre tutte le altre squadre stanno chiedendo chiarimenti riguardo questa pratica (1000 km in tre giorni, con una vettura 2013, e con gomme che saranno poi quelle utilizzate dal Canada in poi). Il tutto, al momento, è demandato al Tribunale Internazionale della Federazione, che dovrà pronunciarsi e capire chi, in questa storia, non ha rispettato i patti.

Tutto questo a margine della vittoria di Rosberg nel GP di Monaco, che per alcuni potrebbe essere stata condizionata in termini di prestazioni da questo test.

La controprova, comunque, si avrà in Canada tra 10 giorni, dove si torna ad avere una pista 'regolare' e temperature diverse.

Ne parliamo anche nel nostro forum.

3 commenti

Prendi parte alla discussione
  1. Dariok
    #1 Dariok 29 maggio, 2013, 00:10

    ha fatto 1000 km di test ma comunque Rosberg gli è stato davanti, che dire... bravo Nico!

    Reply this comment
  2. luciano
    #2 luciano 28 maggio, 2013, 21:36

    il problema è che oltre alle gomme hanno testao anche altri pezzi.. le gome forse non hanno influito perche non sono state utilizzate, ma altri aggiornamenti forse si.. se è vero che hanno anche taciuto su twitter, allora la cosa puzza ancora di più, perche nascondere un test lecito??

    Reply this comment
  3. AleMans
    #3 AleMans 28 maggio, 2013, 19:34

    Caspiterina... e ha cercato pure di depistarci con i tweet

    Reply this comment

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.