Gran Premio di Abu Dhabi 2013 - Anteprima

Gran Premio di Abu Dhabi 2013 - Anteprima
di 29 ottobre 2013, 13:45

5° Gran Premio di Abu Dhabi - Yas Marina
Round 17/19 - 1/2/3 Novembre 2013
895° Gran Premio

PRESENTAZIONE

Archiviato il Gran Premio d'India, anzi forse l'ultimo Gran Premio d'India, con lo scontato trionfo di Vettel che si è aggiudicato gara e titolo iridato, la Formula 1 sbarca ad Abu Dhabi per la terz'ultima prova del campionato 2013. Con i titoli già assegnati le ultime tre gare determineranno le posizioni di rincalzo. In India la Mercedes ha scavalcato la Ferrari nella classifica costruttori. Il cavallino è quattro punti dietro la casa di Stoccarda. Ventiquattro invece i punti che separano la Ferrari dalla Lotus in netto recupero.

A New Delhi Vettel ha messo la ciliegina su una stagione dominata: dieci vittorie su sedici gare fin'ora disputate. La Red Bull è una macchina da guerra pressoché imbattibile: fa quello che vuole, come vuole e quando vuole. Il prossimo anno ci sarà una mini-rivoluzione regolamentare, ma se gli avversari non troveranno soluzioni degne nel 2014 si assiterà al replay degli ultimi anni.

Il Gran Premio di Abu Dhabi si disputa sul circuito di Yas Marina. I primi piani per un secondo Gran Premio nel medio oriente iniziarono a nascere subito dopo l'ingresso nel circus del Gran Premio del Bahrain nel 2004, i contratti economici furono formalizzati nel 2007 e l'anno seguente iniziarono i lavori di costruzione. Il debutto di Abu Dhabi nel circus è datato 2009, ad imporsi su tutti gli altri fu Vettel su Red Bull che concesse il bis, con annesso trionfo iridato nel 2010. L'edizione del 2011 fu vinta da Hamilton su McLaren. A vincere lo scorso anno è stato Raikkonen, alla prima vittoria dopo il ritorno in Formula 1.

Caratteristica unica della gara di Abu Dhabi è quella di iniziare con la luce del Sole e terminare sotto le luci dei riflettori in modo da permettere ai telespettatori europei di godere del consueto orario pomeridiano. L'installazione delle luci artificiali è stata curata dalla Musco Lighting che ha già provveduto ad illuminare il tracciato di Losail in Qatar, utilizzato dal motomondiale. Il tracciato si trova su un'isola artificiale costruita nella baia dell'emirato, a poco meno di mezz'ora dal centro della città. L'isola di Yas non ospita solo l'autodromo ma anche vari campi da golf e il Ferrari World, un parco a tema completamente dedicato alla Ferrari che sorge proprio a ridosso del tracciato, con precisione dietro alle tribune della curva 7.

Il circuito, costruito dalla Aldar Properties, conta 21 curve, gira in senso antiorario e si caratterizza per la presenza di due lunghi rettilinei (il secondo a dire il vero piega leggermente verso sinistra) e da un'estrema tortuosità soprattutto nell'ultima parte. Siamo sì in un autodromo permamente, ma nei fatti sembra di trovarsi su un circuito cittadino con i muretti molto vicini e tante curve e curvette da prima e seconda marcia. E' sostanzialmente un tracciato piatto che non offre mai gare particolarmente interessanti.

A riaccendere gli appassionati delle quattro ruote sarà l'ultima prova del campionato di GP2 che giunge a conclusione il prossimo weekend. Si giocheranno il titolo Fabio Leimer e Sam Bird separati da sette punti. Al termine del Gran Premio il circus si trasferirà nel continente americano per gli ultimi due appuntamenti negli Stati Uniti e in Brasile.

DATI E RECORD
abudhabi-flag
INFO CIRCUITO
Lunghezza del circuito: 5,554 km
Giri da percorrere: 55
Distanza totale: 305,355 km
Numero di curve: 21
Senso di marcia: antiorario
Mescole Pirelli: soffice/media
RECORD
Giro gara: 1:40.279 - S Vettel - Red Bull Renault - 2009
Distanza: 1h34:03.414 - S Vettel - Red Bull Renault - 2009
Vittorie pilota: 2 - S Vettel
Vittorie team: 2 - Red Bull
Pole pilota: 2 - L Hamilton, S Vettel
Pole team: 2 - McLaren, Red Bull
Km in testa pilota: 478 - L Hamilton
Km in testa team: 561 - McLaren
Migliori giri pilota: 2 - S Vettel
Migliori giri team: 3 - Red Bull
Podi pilota: 3 - J Button, S Vettel
Podi team: 4 - McLaren, Red Bull

GRAN PREMIO D'INDIA IN TV
Venerdì 1 Novembre
13:00-14:30 (10:00-11:30) Prove Libere 1 - Sky Sport F1
17:00-18:30 (14:00-15:30) Prove Libere 2 - Sky Sport F1
Sabato 2 Novembre
14:00-15:00 (11:00-12:00) Prove Libere 3 - Sky Sport F1
17:00-18:00 (14:00-15:00) Qualifiche - Sky Sport F1
Domenica 27 Ottobre
17:00 (14:00) Gara - Sky Sport F1
Tra parentesi gli orari per l'Italia.
Differita delle Qualifiche su Rai Due alle 18:00
Differita della Gara su Rai Due alle 21:00

ALBO D'ORO
1. 2009 S Vettel - Red Bull Renault
2. 2010 S Vettel - Red Bull Renault
3. 2011 L Hamilton - McLaren Mercedes
4. 2012 K Raikkonen - Lotus Renault

Se volete, potete partecipare al nostro "Fantapronostici" e inserire il vostro pronostico per il GP di Abu Dhabi. Cliccare qui per inserire il pronostico (E' necessaria la registrazione al sito)

A cura di Domenico Della Valle

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.