GP3 Kari continua a volare nei test di Abu Dhabi

Ancora il finlandese in cima alla classifica, con Trident
GP3 | Kari continua a volare nei test di Abu Dhabi
di 30 novembre 2018, 19:50

Due giorni di test GP3 ad Abu Dhabi e doppia soddisfazione per Niko Kari e il team Trident. L'accoppiata italo-finlandese ha chiuso al comando anche la seconda giornata, che ha visto tempi ben più alti rispetto a ieri ma non ha mancato di proporre spunti interessanti per quanto riguarda i partecipanti. A Kari è bastato l'1:54.683 della mattinata per fregiarsi del miglior crono anche alla fine di questo venerdì.

Esattamente come ieri in seconda posizione ha concluso Jehan Daruvala, spostatosi da MP Motorsport a Campos Racing quest'oggi. L'indiano è rimasto a sei millesimi da Kari, firmando anche il miglior tempo nella sessione del pomeriggio sul filo di lana. 

Il migliore tra i piloti che sono riusciti a migliorare il tempo della mattina è stato Richard Verschoor, tornato sulla vettura del team MP già guidata nell'ultimo scorcio di questa stagione. 1:54.799 per l'olandese, a poco più di un decimo dal riferimento assoluto e a ribadire un ruolo di giovane interessante che quest'anno si è pienamente guadagnato sul campo. 

Quarta posizione per il quarto classificato dell'ultima Formula Renault Eurocup, lo statunitense Logan Sargeant, che ha cambiato a sua volta casacca dall'arancio MP al bianco-blu Trident. Quinto lo svedese Linus Lundqvist con Campos, sesta la migliore delle Jenzer con Oscar Piastri. Settimo il più esperto Devlin DeFrancesco, sulla terza Trident, poi lo young driver Honda Yuki Tsunoda davanti ad Alex Peroni, di nuovo con Campos.

Solo decima la migliore delle ART, quella guidata da Christian Lundgaard. Da notare come la squadra francese, pur non segnando tempi di assoluto riferimento, sia sempre al comando per quanto riguarda i giri effettuati; le altre vetture gestite dalla compagine dominante della GP3 hanno chiuso al 12° posto con Max Fewtrell, al 16° con Felipe Drugovich e al 20° (e ultimo) con il debuttante assoluto Enaam Ahmed, anch'egli proveniente dalla F3 europea.

13esima posizione per Robert Shwartzman, protetto della Ferrari Driver Academy che oggi ha sostituito il "collega" Marcus Armstrong sulla vettura del team Charouz. Sono scesi in pista, a differenza di ieri, anche due piloti italiani: 18° Lorenzo Colombo, proveniente dalla Formula Renault e ospite del team MP, 19° Federico Malvestiti, arrivato direttamente dalla F4 in forza a Jenzer.

Per la giornata di domani, Kari non sarà in pista e Trident schiererà sia il rientrante Armstrong che Jüri Vips, ultimo arrivato del programma giovani Red Bull.

Classifica:

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.