GP di Spagna, prove libere: le impressioni dei piloti

di 10 maggio 2014, 11:57 Condividi
GP di Spagna, prove libere: le impressioni dei piloti

Qui di seguito, potete leggere le dichiarazioni più interessanti dei piloti, al termine delle prove libere del Gran Premio di Spagna.

Daniel Ricciardo: "È incoraggiante non aver fatto passi indietro durante questa piccola pausa e anzi, penso che si siano avuti dei miglioramenti; vogliamo chiudere il distacco con la Mercedes, ma non mostrano alcun segno di cedimento! Non va bene che Seb non sia stato in grado di girare, perché due macchine in pista comportano il doppio del feedback per la squadra - ma almeno abbiamo qualche dato in mano". 

Lewis Hamilton: "È stata una grande giornata e sono felice di essere di nuovo al volante, dopo una pausa che mi è sembrata lunga. Sento i passi in avanti che abbiamo fatto con la monoposto e voglio ringraziare tutti coloro che lavorano nei nostri quartieri generali. Sono state delle sessioni di prove libere molto tranquille! Barcellona è un circuito molto impegnativo per le gomme, e oggi abbiamo cercato di capire quanto potessero durare le nostre gomme. È molto difficile superare qua, quindi faremo di tutto per fare un'ottima qualifica".

Felipe Massa: "È stata una buona giornata e tutti gli aggiornamenti stanno funzionando e stanno migliorando la nostra performance, come previsto. È difficile dire con chi lotteremo, perché tutte le squadre hanno fatto passi in avanti. Abbiamo ancora qualche problema di grip nel posteriore, ma comunque è migliorato dall'inizio della stagione. La mescola media è la migliore, dato che abbiamo qualche problema, come tutti, con la mescola dura. È buono constatare che gli aggiornamenti funzionino".

Romain Grosjean: "Oggi è stato frustrante, abbiamo avuto qualche piccolo problema che mi ha impedito di girare normalmente e di fare un tempo decente. Questo ci ha messo in difficoltà nel trovare il giusto set-up della monoposto. Quello che ci incoraggia è vedere che comunque c'è una buona andatura, vedendo i giri di Pastor. Se riusciremo a sistemare i miei problemi, potremmo comunque avere un buon risultato in qualifica".

Daniil Kvyat: "È stata una giornata produttiva e sono piuttosto soddisfatto. La monoposto si è dimostrata affidabile sia con la mescola media, sia con la mescola dura, e siamo stati in grado di accumulare molti dati utili. Ho una buona sensazione e spero che si possa fare una buona qualifica".

Kevin Magnussen: "Mi piace questo tracciato e la monoposto si sta comportando molto meglio rispetto a Shanghai, quindi spero di ottenere un risultato migliore. I nostri aggiornamenti stanno funzionando, non cambieranno radicalmente la situazione, ma sono un piccolo passo in avanti, verso la direzione giusta". 

Kimi Raikkonen: "Abbiamo cercato di fare più giri possibile oggi, per completare il programma. Abbiamo provato svariati set-up, e ci siamo concentrati sulla preparazione per le qualifiche, analizzando il comportamento delle due mescole portate dalla Pirelli a Barcellona". 

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.