GP di Russia, Alonso: un peccato perdere il decimo posto per la penalità

di 12 ottobre 2015, 11:30 Condividi
GP di Russia, Alonso: un peccato perdere il decimo posto per la penalità

Fernando Alonso per qualche attimo ha assaporato la gioia di essere arrivato a punti nel suo 250mo Gran Premio, ma una penalità inflitta nel post-gara, lo ha fatto scivolare dal decimo all'undicesimo posto. Il motivo è che lo spagnolo della McLaren Honda ha tagliato la Curva 16 durante la corsa.

"Avere entrambe le monoposto in Top 10 nel circuito dove non ci aspettavamo di fare molto bene, è stata una piacevole sorpresa. È stato un peccato perdere il decimo posto per la penalità" ha commentato Fernando Alonso.

"Entrambe le monoposto sono andate molto bene in gara, credo che siamo stati in grado di preservare le gomme meglio delle altre monoposto attorno a noi, e ne abbiamo approfittato. Speriamo di avere più performance nella prossima gara, negli Stati Uniti; sarà dura, dovremo e dobbiamo rimanere realisti, ma sono decisamente contento del risultato di oggi. Dobbiamo continuare a migliorare".

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.