Gp della Cina: le dichiarazioni di Ferrari, Williams, Mercedes

di 13 aprile 2015, 16:30 Condividi
Gp della Cina: le dichiarazioni di Ferrari, Williams, Mercedes

Ecco le dichiarazioni rilasciate dai piloti di Ferrari, Williams e Mercedes al termine del Gp della Cina.

Sebastian Vettel: "Possiamo essere contenti. È solo la terza gara e i passi in avanti fatti sono davvero impressionanti. Sono felice per il team, per questo terzo e quarto posto, avrei preferito mettere più sotto pressione la Mercedes. Siamo più vicini rispetto a un mese fa, ma c'è ancora molto da fare. L'altro aspetto positivo è essere davanti a tutti gli altri team. Oggi il secondo posto non era possibile, va semplicemente accettato".

Kimi Raikkonen: "Considerata la mia posizione di partenza, questo quarto posto è un buon risultato. La monoposto è andata piuttosto bene oggi. Verso la fine della gara stavo riuscendo a recuperare, sapevo di avere la velocità e pensavo di avere ancora gomme abbastanza buone. Ma è uscita la Safety Car e non possiamo cambiare questa cosa. Oggi, come team abbiamo ottenuto il massimo, sappiamo di essere dietro le Mercedes, ma dobbiamo essere felici del risultato. Dobbiamo fare qualche altro passo in avanti per sfidare le Mercedes ogni weekend. Abbiamo fiducia di come stia lavorando il team, ora dobbiamo solo avere pazienza".

Lewis Hamilton: "Sono molto felice, è stato bello avere un weekend pulito in tutte le sue sessioni. La squadra ha fatto un gran lavoro. L'obiettivo di oggi era fare la mia gara e di gestire le gomme al meglio possibile. Non mi sono mai sentito minacciato da Nico, ma non ho fatto nulla di volontario per rallentarlo. Voglio ringraziare il team per un weekend senza problemi".

Nico Rosberg: "È stato fantastico battere la Ferrari, e il team ha fatto un grande lavoro sin dalla Malesia. Sono però frustrato, Lewis ha gestito le sue gomme moltissimo nello stint centrale e mi ha fatto correre il rischio di avere Vettel esattamente dietro di me. Ho anticipato la sosta per stare davanti alle Ferrari, ha funzionato, ma ho avuto uno stint finale lungo e negli ultimi giri le gomme stavano cedendo. Sono certo che ne parleremo di questo. In generale, sta a me cambiare questa situazione. Devo fare un lavoro migliore in qualifica".

Felipe Massa: "Abbiamo avuto una buona gara oggi e ho ottenuto il massimo dalla monoposto. Il team ha lavorato bene, ma non abbiamo la velocità pura per raggiungere le monoposto davanti a noi. Lavorerò meglio sulle mie partenze, questa è stata l'unica nota negativa di oggi".

Valtteri Bottas: "È stata una gara solitaria per me. Ho avuto problemi con il passo gara tutto il tempo, ma questo era il risultato migliore che potessimo ottenere. Mi sarebbe piaciuto tenere Kimi dietro più a lungo, ma ha fatto una bella manovra nel riprendersi la posizione. C'è parecchio lavoro da fare per recuperare le monoposto davanti".

 

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.