GP d'Austria, Marko: poco interesse per colpa della F1 attuale

GP d'Austria, Marko: poco interesse per colpa della F1 attuale

di 09 Giugno 2015, 12:00

Sembra che ci siano già problemi nella seconda edizione del Gran Premio d'Austria, per quanto riguarda la vendita dei biglietti: se l'anno scorso l'evento in Austria aveva fatto registrare praticamente un "tutto esaurito" con 95.000 spettatori presenti, quest'anno sembra che i presenti siano solo 60-70.000 al massimo.

Helmut Marko della Red Bull ha una motivazione: "E' colpa di tutta questa situazione in F1. Abbiamo questo dominio della Mercedes che ha tolto qualsiasi tensione". Al momento, le monoposto non sono spettacolari e non fanno abbastanza rumore.

"Comunque, tutti stanno parlando troppo e facendo troppo poco. Tutti pensano a come ottenere vantaggi, anziché pensare che cosa sia veramente buono per lo sport".

 

Condividi