Gary Paffett: "Le monoposto di quest'anno saranno più difficili da guidare"

di 13 gennaio 2014, 11:32 Condividi
Gary Paffett:

Gary Paffett, collaudatore della McLaren, ha confermato che i piloti dovranno affrontare una nuova sfida nel 2014, dato che, con il cambio di regolamento, le monoposto saranno più difficili da guidare.

“Sarà eccitante, le monoposto di quest'anno sono molto diverse da quelle degli ultimi anni e saranno più difficili da guidare. Ci sarà molta meno aderenza, e i motori turbo renderanno difficili anche le curve da media o alta velocità”.

Il collaudatore, inoltre, conferma che i piloti dovranno cambiare stile di guida. “Assolutamente, dovranno proprio cambiarlo. Lavorando con Jenson Button, la prima volta che è venuto a provare il simulatore, ho passato un po’ di tempo a introdurlo alla MP4 29 e si vedeva chiaramente che doveva pensare molto a come guidare la nuova monoposto”.

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.