Formula Renault 3.5: Magnussen vince gara e campionato

Formula Renault 3.5: Magnussen vince gara e campionato
di 19 ottobre 2013, 16:20

Kevin Magnussen ha vinto l'edizione 2013 del campionato di Formula Renault 3.5. Anche se gli bastava concludere gara-1 in sesta posizione per portare a casa il campionato con una gara d'anticipo, Magnussen non ha certo corso al risparmio sul tracciato catalano e ha messo a segno uno strepitoso Grand Chelem (pole, vittoria, giro più veloce e tutta la gara al comando). Scattato dalla pole, il pilota danese è riuscito a prendere subito la testa della gara, nonostante un timido tentativo di attacco da parte di Will Stevens nelle prime centinaia di metri, non mollandola più fino a fine gara.

Gara-1 è stata segnata da un incidente al via che ha visto il cappottamento di Marco Sørensen, tamponato da Nigel Melker alla curva 2, e che ha coinvolto altri 4 piloti (Nato, Stockinger, Sainz e Cunha); a questi piloti bisogna aggiungere il ritiro di Carlos Huertas, che di fatto non è riuscito nemmeno a muoversi dalla griglia di partenza. Dopo l'incidente è stato necessario far entrare in pista la Safety Car, che è rimasta in pista per quasi un quarto d'ora, pari a 6 giri di gara.

Alla ripartenza Magnussen si è trovato al comando seguito da Stevens, Vandoorne, Buller, Sirotkin e Da Costa, bravo e fortunato nell'evitare il caos alla prima chicane. Da questo momento la gara di Magnussen si è trasformata in una cavalcata solitaria verso la vittoria e la conquista del campionato, eccezion fatta per un leggero lungo alla Caixa nel corso del 22° giro, grazie al quale Stevens gli si era nuovamente riportato sotto. Stoffel Vandoorne, bravo a scavalcare Buller alla partenza e arrivato sul traguardo con 11 secondi di distacco dal vincitore, completa il podio di giornata. Dietro a lui si è classificato Antonio Felix da Costa, bravo e fortunato ad evitare la carambola al via ed autore di un bel sorpasso su William Buller, quinto al traguardo. Amberg, Laine, Move, Fantin e Webb chiudono la zona punti di una gara che ha visto al traguardo solamente 13 piloti.

Tra i ritirati, oltre ai 7 che si sono fermati nel corso del primo giro, bisogna citare Sergey Sirotkin: il pilota russo, autore di una buona partenza, è stato costretto a fermarsi dopo 14 giri, circa a metà gara, mentre si trovava in quinta posizione; la causa del ritiro del pilota russo della ISR è il cedimento del suo alettone posteriore, probabilmente danneggiato nelle fasi concitate della partenza; da segnalare inoltre l'incidente, avvenuto alla fine del 23° giro, che ha visto coinvolti Martsenko, Aleshin e Zanella, causato da un lungo del pilota russo del team Pons alla staccata della Caixa. Dopo aver saltato le prove libere e le qualifiche, Jazeman Jaafar non ha preso parte nemmeno a gara-1 a causa di un'infezione che l'ha costretto al ricovero in ospedale.

Domani calerà il sipario sul campionato 2013 di Formula Renault: le qualifiche sono previste per le 8:45 mentre Gara-2 partirà alle 13:15.

Risultati di Gara-1:

1 Kevin Magnussen DAMS 27 giri in 47:32.366
2 Will Stevens P1 by Strakka a 0.849
3 Stoffel Vandoorne Fortec a 11.582
4 Antonio Felix da Costa Arden Caterham a 23.899
5 William Buller Zeta Corse a 29.431
6 Zoel Amberg Pons Racing a 30.196
7 Matias Laine P1 by Strakka a 33.363
8 Daniil Move SMP by Comtec a 37.209
9 Pietro Fantin Arden Caterham a 42.491
10 Oliver Webb Fortec a 43.543
11 Lucas Foresti SMP by Comtec a 46.306
12 Nico Müller Draco a 1:14.850
13 Nikolay Martsenko Pons Racing a 2 giri
Rit. Mikhail Aleshin Tech 1 Racing 23 giri
Rit. Christopher Zanella ISR 23 giri
Rit. Sergey Sirotkin ISR 14 giri
Rit. Arthur Pic AV Formula 12 giri
Rit. André Negrao Draco 9 giri
Rit. Carlos Sainz Zeta Corse 2 giri
Rit. Nigel Melker Tech 1 Racing 0 giri
Rit. Marco Sørensen Lotus 0 giri
Rit. Marlon Stockinger Lotus 0 giri
Rit. Carlos Huertas Carlin 0 giri
Rit. Norman Nato DAMS 0 giri
Rit. Yann Cunha AV Formula 0 giri
NP Jazeman Jaafar Carlin

 

 

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.