Formula Renault 3.5, Le Castellet: Magnussen vince e allunga su Vandoorne

Formula Renault 3.5, Le Castellet: Magnussen vince e allunga su Vandoorne
di 29 settembre 2013, 18:30

Kevin Magnussen ha perentoriamente vinto la seconda gara del penultimo weekend della Formula Renault 3.5 sul circuito del Paul Ricard, precedendo di 5.5 secondi Nico Müller e di 10 Antonio Felix da Costa, vincitore di Gara 1. Dopo la squalifica di ieri, Magnussen ha quindi ripreso in maniera decisa la sua marcia verso la conquista del titolo, soprattutto perchè Vandoorne si è ritirato a pochi giri dalla fine dopo essere stato autore di una gara opaca, condizionata da problemi tecnici alla sua Fortec.

Alla partenza il pilota danese è scattato benissimo e ha mantenuto la sua prima posizione davanti a Sørensen, da Costa, Müller, Nato e Melker; Vandoorne ha invece perso un paio di posizioni ed è scivolato in nona posizione. Sin dal primo giro Magnussen è riuscito a staccare gli inseguitori, guadagnando 4-5 decimi ogni giro fino a raggiungere un margine di sicurezza di circa 5 secondi nei confronti di Sørensen.

Al 5° giro, all'apertura della finestra per i pit stop, Norman Nato è stato il primo pilota tra quelli di testa ad effettuare la sosta, seguito al giro successivo da Müller e quindi da Da Costa. L'ottimo lavoro svolto dai meccanici del team Draco ha permesso a Müller di scavalcare il portoghese, conquistando la terza posizione virtuale in classifica. Al nono giro Sirotkin è andato in testacoda nella zona di Sainte-Beaume, quella più lontana dai box, ed è poi rientrato in pit lane; pochi secondi prima era rientrato anche Marco Sørensen, fino a quel momento secondo; un problema nella sostituzione della posteriore sinistra, tuttavia, ha fatto perdere al danese dei secondi preziosi che gli sono costate due posizioni, visto che al rientro in pista si è trovato dietro sia a Müller che a Da Costa.

All'11° giro Vandoorne è rientrato ai box ripartendo davanti a Norman Nato, penalizzato dal cambio gomme troppo anticipato sulla sua vettura, mentre al giro successivo si sono fermati anche Magnussen e Melker, che fino a quel momento si trovavano in prima e seconda posizione. Il lavoro svolto dai meccanici DAMS è stato impeccabile e il danese ha ripreso la testa della gara con circa 5 secondi di vantaggio su Müller; Melker è invece ripartito in quarta posizione davanti a Sørensen, che ha perso quindi un ulteriore posizione rispetto alla prima parte di gara.

Dopo i pit stop le prime posizioni non hanno più subìto variazioni: al dodicesimo giro Nato ha guadagnato la nona posizione ai danni di Vandoorne, superato nei giri successivi anche da Stockinger e Negrao. Al 21° giro, dopo aver perso ulteriori posizioni a vantaggio di Martsenko, Stevens, Amberg e Jaafar, Vandoorne è rientrato ai box e ha posto definitivamente fine alla sua gara.

Dopo i regolamentari 44 minuti e un giro di gara, Kevin Magnussen ha quindi tagliato per primo il traguardo davanti a Müller, Da Costa, Melker e Sørensen. Con questo risultato Antonio Felix da Costa esce definitivamente dalla lotta per il titolo di categoria che ora, comunque vada, vedrà la vittoria di un pilota del programma giovani della McLaren;Kevin Magnussen, che oggi ha conquistato il suo undicesimo podio su 15 gare disputate, ha d'altra parte un vantaggio di 43 punti su Vandoorne sui 50 disponibili; questo bottino, data l'impressionante regolarità del danese, dovrebbe permettergli tranquillamente di portare a casa il campionato nella tappa finale di Barcellona.

Appuntamento con le ultime due gare del campionato di Formula Renault 3.5 sulla pista di Montmelò, presso Barcellona, nel fine settimana del 19-20 ottobre.

Classifica finale di gara-2

1 Kevin Magnussen DAMS 25 giri in 47:24.323
2 Nico Müller Draco +5.550
3 Antonio Felix da Costa Arden Caterham +9.964
4 Nigel Melker Tech 1 +14.129
5 Marco Sørensen Lotus +14.544
6 Mikhail Aleshin Tech 1 +17.813
7 Arthur Pic AV Formula +23.004
8 William Buller Zeta Corse +23.827
9 Norman Nato DAMS +24.122
10 Marlon Stockinger Lotus +29.962
11 André Negrao Draco +35.846
12 Nikolay Martsenko Pons +42.421
13 Will Stevens P1 by Strakka +43.676
14 Jazeman Jaafar Carlin +44.536
15 Zoel Amberg Pons +44.702
16 Matias Laine P1 by Strakka +48.679
17 Lucas Foresti SMP by Comtec +48.807
18 Carlos Huertas Carlin +50.738
19 Christopher Zanella ISR +51.406
20 Pietro Fantin Arden Caterham +52.117
21 Daniil Move SMP by Comtec +52.665
22 Oliver Webb Fortec +1:04.611
Rit. Stoffel Vandoorne Fortec 21 giri
Rit. Sergey Sirotkin ISR 21 giri
Rit. Yann Cunha AV Formula 3 giri
Rit. Carlos Sainz Zeta Corse 0 giri

Classifica del campionato piloti: 1) Magnussen 224; 2) Vandoorne 181; 3) Da Costa 160; 4) Melker 132; 5) Müller 131; 6) Stevens 115; 7) Sørensen 107; 8) Pic 74; 9) Sirotkin 61; 10) Negrao 51.

Classifica del campionato a squadre: 1) DAMS 247; 2) Fortec 206; 3) Draco 182; 4) Arden Caterham 172; 5) Tech 1 163; 6) Lotus 128; 7) P1 by Strakka 118; 8) ISR 86; 9) AV Formula 74; 10) Zeta Corse 55.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.