FORMULA E Di Grassi squalificato, vince D'Ambrosio

di 13 marzo 2016, 08:30
Formula E | Di Grassi squalificato, vince D'Ambrosio

Lucas Di Grassi, vincitore dell'ePrix di Città del Messico, è stato squalificato al termine delle verifiche tecniche. Nel corso delle verifiche tecniche la Audi-Abt del pilota brasiliano è stata trovata 1,8 kg sottopeso, 886,2 kg contro gli 888 regolamentari. Hans-Jurgen Abt, boss del team tedesco, ha rinunciato a presentare appello scusandosi col suo pilota per l'errore. La storia si ripete quindi: già a Berlino 2015 Di Grassi si era visto privato della vittoria a causa di un'irregolarità tecnica presente sulla sua vettura.

La vittoria va così a Jerome D'Ambrosio davanti alle due e.dams di Sebastien Buemi e Nicolas Prost; quest'ultimo ha a sua volta beneficiato dei 15 secondi di penalità inflitti a Loic Duval, reo di aver tagliato ripetutamente le varie chicane del tracciato messicano. Il pilota francese del team Dragon è stato così classificato al quarto posto davanti a Robin Frijns.

Guadagnano una posizione anche Sam Bird, Daniel Abt, Nick Heidfeld, Stephane Sarrazin e Bruno Senna, che guadagna così un punticino iridato.

In classifica generale Buemi conferma la prima posizione con 98 punti contro i 76 di Di Grassi, i 60 di Sam Bird e i 58 di Jerome D'Ambrosio. Nel campionato a squadre la Renault e.dams si mantiene in vetta con 136 punti contro i 102 della Dragon e i 92 della Audi-Abt.

Il prossimo appuntamento con la Formula E è per sabato 2 aprile, quando si correrà l'ePrix di Long Beach.

Classifica finale rivista:

femexgara

Classifica generale rivista:

femexgen

 

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook per commentare questo e gli altri nostri articoli


-->

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.