Formula E | Santiago: di Grassi perde la pole, penalizzato anche Vandoorne

FORMULA E Santiago: di Grassi perde la pole, penalizzato anche Vandoorne

Il brasiliano partirà ultimo, reo di avere rallentato eccessivamente nel giro di rientro delle qualifiche di 26 Gennaio 2019, 19:32

Come prevedibile, al termine delle qualifiche dell'ePrix di Santiago è arrivata la tegola sulla pole position targata Audi e Lucas di Grassi. La Direzione Gara ha rilevato come il pilota brasiliano abbia utilizzato più freno (letteralmente "more brakes") durante il giro di rientro ai box rispetto a quello di qualifica. L'episodio si riferisce alla sessione a gruppi, quindi l'Audi #11 scatterà dal fondo della griglia. Un autentico peccato per il campione della season 3, capace di staccare Sébastien Buemi di oltre mezzo secondo in Superpole. Lo svizzero eredita dunque la pole position e i tre punti annessi, con la Nissan che partirà per la prima volta davanti a tutti.

Altra penalità attesa è quella ricevuta da Stoffel Vandoorne, uscito dalla pit lane per il suo giro di Superpole con il semaforo rosso. Considerando la retrocessione di di Grassi, tuttavia, il belga non perde posizioni: scatterà comunque quinto poiché l'infrazione è stata commessa durante la Superpole, pertanto a beneficiarne è il solo Sam Bird, che partirà dalla quarta casella invece della sesta ottenuta nelle prove ufficiali.

Classifica rivista:

Condividi