Andrea Ettori

CAMONJENSON Flashback Hayden!

Flashback Hayden!
di 19 ottobre 2016, 09:30

Con il campionato già vinto a Motegi da Marc Marquez, il GP d'Australia sul circuito di Phillip Island avrà un nuovo motivo d'interesse che si aggiunge al duello per la seconda posizione nel mondiale tra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. Nicky Hayden prenderà infatti il posto dell'infortunato Dani Pedrosa, ritornando di fatto dopo 8 anni nel team ufficiale Honda Repsol.

Per l'americano si tratta di un vero e proprio "flashback", visto che ha già corso con il team interno giapponese vincendo un titolo mondiale. Hayden, che in questa stagione è approdato nel mondiale Superbike, ha già partecipato ad una gara del Motomondiale quest'anno prendendo il posto di Jack Miller ad Aragon e concludendo al 15esimo posto.

Personalmente sono molto contento di rivedere Hayden con i colori "ufficiali". Nicky è un professionista esemplare ma soprattutto un pilota molto veloce. Quest'anno in Sbk sta vivendo una specie di seconda giovinezza, dopo gli ultimi anni piuttosto complicati passati in MotoGp con delle Honda poco competitive.

Nel 2006 ha vinto il campionato con una grande regolarità, approfittando di ogni occasione che Valentino Rossi gli ha lasciato. E quel titolo ha anche rischiato di perderlo a causa di Dani Pedrosa, che con una manovra assurda all'Estoril aveva provocato la caduta di entrambi rischiando di compromettere le speranze iridate dell'americano.

Considerato da molti un "campione del mondo per caso", Nicky è riuscito a vincere quello che tanti sui colleghi più blasonati non sono stati in grado di conquistare. Tra poche ore sarà un'emozione rivedere il suo numero 69 su quello sfondo blu e arancione che lo ha portato in cima al mondo.

Good luck Nicky!

Immagine: internet

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.