Fabio Leimer ha testato una Lotus del 2012 con la Pirelli

Fabio Leimer ha testato una Lotus del 2012 con la Pirelli
di 31 maggio 2014, 15:00

Lo svizzero Fabio Leimer, campione di GP2 lo scorso anno, ha provato una Lotus del 2012 lo scorso martedì, come premio da parte della Pirelli per aver vinto il titolo nel 2013.

Il pilota venticinquenne ha completato 78 giri al Paul Ricard e queste sono state le sue impressioni: "È stata una fantastica esperienza e mi sono veramente divertito. Al mattino abbiamo avuto un po' di sottosterzo, a causa delle condizioni del tracciato, ma durante i long run nel pomeriggio, ho sviluppato un buon feeling con la monoposto e le gomme.

Leimer aveva già provato una F1, una Sauber in una sessione di prova per giovani piloti nel 2011. In questa sessione, il pilota era a bordo di una Lotus del 2012 (come da regolamento) e ha provato delle gomme cosiddette "demo", in quanto meno avanzate delle gomme usate nelle gare di F1, ma comunque non hanno portato il pilota così lontano dai tempi dei piloti di F1.

"È stata una grande opportunità e ho potuto capire le differenze tra le varie mescole. Vorrei ringraziare la Pirelli per quest'occasione che mi sarà d'aiuto in futuro. Ora, non vedo l'ora di guidare una monoposto di F1 ancora!"

Mario Isola, racing manager della Pirelli, ha commentato: "Fabio è stato impressionante sia da un punto di vista della velocità, sia da un punto di vista del suo feedback. Le nostre gomme demo non sono proprio le gomme da F1, ma danno un'idea di come si guida ai massimi livelli. Siamo stati molto felici di dargli quest'opportunità e quest'occasione di dimostrare che, coloro che vincono in GP2 sono più che pronti per affrontare l'impegnativa Formula Uno". 


Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.