F3 Prema conferma Marcus Armstrong per il 2019

Un'altra stagione con il team italiano per il pilota FDA
F3 | Prema conferma Marcus Armstrong per il 2019
di 04 dicembre 2018, 14:21

Marcus Armstrong sarà ancora protagonista del campionato di F3 nel 2019. Il neozelandese, pilota della Ferrari Driver Academy, ha infatti rinnovato il suo impegno con il team Prema dopo avere partecipato agli ultimi test di Abu Dhabi. La scorsa settimana Armstrong è stato ospite dei team Trident e Charouz, con quest'ultimo che ha rilevato le vecchie GP3/16 dal team Arden a differenza di Prema, che invece ha preferito concentrarsi sulle F2. 

L'unione tra la F3 europea e la GP3 ha reso quella di Armstrong una conferma a tutti gli effetti. Il 18enne di Christchurch si è unito alla Ferrari Driver Academy nel novembre 2016 e ha debuttato con Prema in F4 nel 2017, vincendo il titolo italiano e chiudendo al secondo posto nel campionato tedesco; gli ottimi risultati conseguiti hanno portato alla promozione in F3, campionato di cui è stato protagonista fin da subito con il quinto posto nella classifica 2018, grazie ad una vittoria e nove podi in 30 gare. Pur su una vettura del tutto nuova, Armstrong sarà inevitabilmente tra i candidati al titolo del 2019.

"Questo è un grande passo per la mia carriera e questa serie è assolutamente la migliore per un giovane pilota, in termini di sviluppo e apprendimento", ha detto il giovane neozelandese. "La competizione sarà incredibilmente serrata, tutti non vedono l'ora di affrontare la nuova avventura. La vettura ovviamente sarà diversa dalla F3 con cui abbiamo corso quest'anno, anche per quanto riguarda gomme e motore. Ho le persone giuste attorno a me per arrivare al top di questa categoria da subito. Insieme abbiamo ottenuto tanti successi negli ultimi anni, abbiamo vinto la F4 italiana e abbiamo lottato per il titolo tedesco. Abbiamo avuto un ottimo 2018 ma ci sono dei conti da saldare, non vedo l'ora di provarci. La FIA F3 sarà nuova per tutti, noi inclusi, ma confido nel fatto che il nostro team possa essere un riferimento nel 2019".

Queste le parole del team principal, René Rosin: "È grandioso avere Marcus in squadra per un'altra stagione. È un grande talento ed è stato sempre in lizza per il titolo, ovunque abbia corso. So che possiamo raggiungere ottimi risultati insieme e vogliamo portare il nostro legame vincente nella nuova era della F3. Voglio ringraziare Marcus e la Ferrari Driver Academy per la rinnovata fiducia. La nostra partnership ha portato a risultati fantastici, ma non abbiamo intenzione di fermarci e punteremo ancora più in alto!".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.