F3 | GP Russia: Vips vince gara-2 davanti ad Armstrong e Shwartzman

F3
GP Russia: Vips vince gara-2 davanti ad Armstrong e Shwartzman

Il neozelandese si prende il secondo posto in campionato di 29 Settembre 2019, 10:12

Il primo campionato di F3 targato FIA, che ha decisamente mantenuto le promesse di spettacolo della vigilia, si è concluso a Sochi con una vittoria di Jüri Vips. L'estone del team Hitech ha approfittato della pole dimostrandosi inattaccabile per chiunque e chiudendo al meglio una striscia di risultati negativi. Tre successi in questo 2019 per Vips, ora in bilico tra un'altra stagione da sicuro protagonista in F3 e una promozione in F2 che sarebbe altrettanto meritata per le performance mostrate.

Due Prema hanno completato il podio. Con lo stop di Jehan Daruvala sulla griglia di partenza, Marcus Armstrong aveva poche possibilità a disposizione per soffiare all'indiano il secondo posto in classifica: una di queste era di giungere secondo con il giro più veloce e così ha fatto, chiudendo in piazza d'onore una stagione a tratti difficile ma che ha pienamente confermato la sua competitività. Robert Shwartzman ha corso la solita gara di lucidità, gestendo le prime fasi per poi passare all'attacco; il russo si è così preso la terza posizione finale, mettendo l'ultimo sigillo su una grande stagione. Tre vittorie, dieci podi e due pole position, questi i numeri del russo della Ferrari Driver Academy.

A fare le spese del recupero di Shwartzman stavolta è stato Jake Hughes, che si è dovuto accontentare del quarto posto. Per il britannico è stato un buon 2019, ma l'impressione è che la sua carriera in monoposto sia arrivata ad un "punto morto", senza un budget elevato e senza troppi risultati di rilievo per poter puntare a categorie superiori. Quinto Niko Kari con la Trident, che in questo weekend russo ha in parte riscattato, con due ottimi piazzamenti, una stagione nera; in ottica futura, il discorso riguardante il finlandese può essere assimilato a quello di Hughes.

Il ritiro di Pedro Piquet al 17° giro, mentre occupava la quinta posizione, ha aperto un'ulteriore possibilità di punti per il gruppo che ha lottato per la sesta piazza. Dal mucchio selvaggio è uscito vincitore a sorpresa Ye Yifei, che come Raoul Hyman ieri è riuscito finalmente a conquistare i suoi primi punti del 2019. Il cinese con passaporto francese ha decisamente subito i due compagni di squadra, lo stesso Vips e Leonardo Pulcini, ma con un anno d'esperienza in più potrebbe essere un nome da tenere in considerazione per questa categoria.

Richard Verschoor ha concluso al settimo posto precedendo il compagno di squadra Liam Lawson. Spettacolare il doppio sorpasso del neozelandese all'ultimo giro ai danni delle ART di Christian Lundgaard e Max Fewtrell, rispettivamente nono e 11° sul traguardo. I due sono stati divisi dalla Carlin di Logan Sargeant mentre Daruvala, nono sotto la bandiera a scacchi dopo essere partito dai box, ha dovuto scontare una penalità di cinque secondi per non essere rientrato correttamente in pista in curva 2. L'indiano è retrocesso così 14°. Tra i protagonisti di questa bagarre anche Yuki Tsunoda, fermato però da una foratura nel penultimo giro.

Risultato sfumato anche per Leonardo Pulcini, che al quinto giro si è scontrato con Hughes mentre lottava per la seconda posizione finendo in testacoda nella via di fuga. Il romano ha concluso solo 17°, mettendo fine ad una stagione che si preannunciava ben migliore dopo i risultati stellari dei test invernali. Per quanto riguarda gli altri nomi italiani in classifica, Trident ha portato a casa un 12° posto con Devlin DeFrancesco mentre Alessio Deledda ha chiuso 22° dopo un testacoda.

Shwartzman chiude il campionato con 212 punti mentre Armstrong scavalca Daruvala di una sola lunghezza, 158 a 157. Vips termina a quota 141 mentre Piquet mantiene il quinto posto nonostante il ritiro con un solo punto di margine su Lundgaard. 527 sono i punti accumulati da Prema nel campionato squadre, vinto con largo anticipo già in Belgio, mentre Hitech si è fermata a 223.

Con la stagione 2019 in archivio, tra qualche giorno la F3 disputerà una sessione di test collettivi a Valencia per valutare i piloti in vista del Gran Premio di Macao, che per la prima volta quest'anno si svolgerà con le Dallara F3 2019 protagoniste di questo campionato.

Classifica di gara:

F3 | GP Russia: Vips vince gara-2 davanti ad Armstrong e Shwartzman 1

Campionato piloti:

F3 | GP Russia: Vips vince gara-2 davanti ad Armstrong e Shwartzman 2

Campionato squadre:

F3 | GP Russia: Vips vince gara-2 davanti ad Armstrong e Shwartzman 3

Immagine copertina: Hitech GP Twitter


Condividi