F3 | GP Gran Bretagna: Vips stacca la pole in una qualifica al millesimo

F3
GP Gran Bretagna: Vips stacca la pole in una qualifica al millesimo

L'estone precede le Prema di Armstrong e Daruvala, sesto Shwartzman di 12 Luglio 2019, 18:43

Una lotta senza esclusione di colpi, quella per la pole position della F3 a Silverstone. I tempi sono scesi col passare dei minuti e sotto la bandiera a scacchi diversi piloti si sono passati di mano la prima posizione, fino all'1:43.902 di Jüri Vips che ha costituito il riferimento finale. Il pilota estone della Hitech, in forza al programma giovani Red Bull, ha messo a segno anche quattro punti che lo tengono aggrappato al treno per il titolo della terza formula.

Questa volta lo squadrone Prema si è dovuto inchinare, con Marcus Armstrong battuto di 96 millesimi complice un primo settore da dimenticare nel giro decisivo e Jehan Daruvala autore del terzo crono a 112 millesimi. Come Nyck de Vries in F2 anche in F3 il leader del campionato ha patito nelle prove ufficiali, con Robert Shwartzman autore solamente del sesto tempo nonostante si stia parlando di appena tre decimi di ritardo.

Quarto un redivivo Christian Lundgaard, che domani cercherà di far ripartire un campionato che si è totalmente arenato tra Le Castellet e Spielberg. Il danese è stato l'unico protagonista in casa ART, team che fatica a trovare continuità in questa stagione: 12° David Beckmann, ancora in cerca di una "zampata" in questo 2019, mentre Max Fewtrell ha concluso 13° dopo avere illuso nelle prove libere di stamattina.

Buon quinto Leonardo Pulcini, in leggera progressione dopo i due sesti posti ottenuti in Francia e Austria. Al suo fianco, come detto, partirà Shwartzman mentre in quarta fila scatteranno Liam Lawson e Pedro Piquet. Top ten completata da Fabio Scherer, sulla Sauber-Charouz, e da Ye Yifei, che tuttavia pagherà cinque posizioni in griglia per una penalità rimediata in Austria. Decima posizione ereditata quindi da Jack Hughes, ancora una volta veloce sul giro secco ma partito per il suo tentativo finale con qualche secondo d'anticipo.

11° posto in griglia per la seconda Trident, quella di Niko Kari, davanti a Beckmann e Fewtrell. L'ultimo a beneficiare della retrocessione di Ye è Raoul Hyman, che sulla Sauber-Charouz #9 partirà 14° in gara-1. Tra i protagonisti rimasti in ombra si annoverano Richard Verschoor 18°, Alexander Peroni 21° e Yuki Tsunoda addirittura 26°. La terza vettura italiana del team Trident si è classificata 22esima con Devlin DeFrancesco.

Ultima fila, purtroppo, tutta azzurra con il debuttante Federico Malvestiti davanti ad Alessio Deledda, 29° e 30°.

Alle ore 10:25 di domani arriverà il semaforo verde per la prima gara della F3 a Silverstone.

Classifica:

F3 | GP Gran Bretagna: Vips stacca la pole in una qualifica al millesimo 1

Immagine copertina: Hitech GP Twitter

Condividi