F2 Qualifiche Baku, penalità per Gunther, Fukuzumi e Ferrucci

Il GP d'Azerbaijan si preannuncia in salita per tre piloti. Latifi ammesso a Gara 1
F2 | Qualifiche Baku, penalità per Gunther, Fukuzumi e Ferrucci
di 27 aprile 2018, 21:10

Il post qualifiche del GP d'Azerbaijan della F2 ha riservato novità per tre piloti che hanno ricevuto penalità per Gara 1 di domani.

Partiamo da Santino Ferrucci. La Trident #17 del pilota americano, che si era qualificato in quinta posizione, non ha superato le verifiche post qualifica in quanto non è stata rispettata la pressione minima obbligatoria sugli pneumatici. 

Doppia penalità per il team BWT Arden: Maximilian Gunther e Nirei Fukuzumi sono stati spediti in fondo alla griglia in quanto, come riportato, la crew a supporto delle monoposto contava tredici meccanici contro un massimo ammesso di dodici. Per questo le monoposto #11 e #12 sono state entrambe penalizzate nonostante la colpa, evidentemente, non sia attribuibile ai piloti.

L'ultima nota è per Nicholas Latifi: il canadese, giratosi al termine delle qualifiche causando la bandiera rossa che ha sancito il termine della sessione, sarà ammesso alla partenza di Gara 1 nonostante l'unico tempo segnato sia superiore al 107%.

Considerate tutte le penalità, Gunther partirà 17° davanti al compagno Fukuzumi. L'ultima fila sarà invece composta da Ferrucci e Latifi.

Immagine: Twitter / Santino Ferrucci

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.