F2 Nobuharu Matsushita torna nella categoria cadetta con Carlin

Dopo un anno in Super Formula, il pilota Honda fa il suo ritorno in Europa
F2 | Nobuharu Matsushita torna nella categoria cadetta con Carlin
di 26 novembre 2018, 10:48

Sono passate appena 24 ore dalla conclusione del campionato 2018 della F2 ed è già stato ufficializzato il primo nome dello schieramento 2019. Dopo una sola stagione in Super Formula, Nobuharu Matsushita si appresta a tornare in gara nella serie cadetta internazionale con il team Carlin, sotto le insegne di Honda.

Matsushita ha già speso tre anni tra GP2 e F2 in seno al team ART Grand Prix, quando questo ha rappresentato il punto di appoggio per McLaren e Honda nel tragico triennio 2015-2017. Su un totale di 63 gare Matsushita ne ha vinte quattro, piazzandosi nono nel 2015, 11° nel 2016 e buon sesto nel 2017. La sua carriera nel campionato cadetto è stata tuttavia macchiata dalla carambola causata a Baku 2016, che gli valse anche un turno di sospensione per il successivo Gran Premio d'Austria.

Nel 2018, come detto, ha gareggiato in Super Formula con il team Dandelion, chiudendo il campionato all'11° posto con un quarto posto a Motegi come miglior risultato. Il giapponese tornerà in F2 con il team Carlin, che quest'anno ha vinto il titolo squadre con Lando Norris e Sérgio Sette Câmara, e ovviamente parteciperà ai test collettivi di Abu Dhabi che si svolgeranno questa settimana tra giovedì e sabato.

"Sono fiero di annunciare che correrò con Carlin nel campionato di F2 l'anno prossimo", ha detto Matsushita. "Sono molto felice di correre ancora qui. Voglio ringraziare Honda, Carlin e tutti coloro che hanno reso possibile tutto questo".

Parallelamente al ritorno di Matsushita, Honda Formula Dream Project ha annunciato uno dei suoi giovani piloti anche per il nuovo campionato di F3. Trattasi di Yuki Tsunoda, campione in carica della F4 nipponica proprio con le insegne della Casa di Tokyo, che disputerà la stagione 2019 con il team svizzero Jenzer Motorsport debuttando a sua volta nei test di fine stagione ad Abu Dhabi.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.