F2 Maximilian Günther completa i ranghi del team Arden

Reduce da tre stagioni in F3, affiancherà Fukuzumi di 13 febbraio 2018, 15:55
F2 | Maximilian Günther completa i ranghi del team Arden

È Maximilian Günther la seconda scelta del team Arden International per il campionato 2018 di F2. Il giovane pilota tedesco, 21 anni a inizio luglio, affiancherà Nirei Fukuzumi all'interno della scuderia fondata da Christian Horner, che punta quest'anno a migliorare un 2017 di alti e bassi.

Nelle ultime tre stagioni, Günther è stato protagonista di vertice del campionato europeo F3 prima con il team Mücke e poi, dall'ultimo weekend del 2015, con Prema. Dotato di una grande costanza di rendimento, con il team italiano è stato secondo nel 2016 e terzo nel 2017, vincendo in tutto nove gare che si sono unite a quella conquistata nel 2015 al Norisring con la scuderia gestita da Peter Mücke. Negli scorsi test di Abu Dhabi, Günther aveva guidato per due giorni la vettura del team Racing Engineering appena ritiratosi dalla serie.

Ecco le parole del sesto rookie ufficializzato ai nastri di partenza del campionato cadetto 2018: "Sono prontissimo a compiere questo salto di categoria, non vedo l'ora di correre contro i migliori piloti giovani del mondo. So che questa mossa si rivelerà vincente, perché Arden è un team di grande esperienza. Ringrazio anche i miei sponsor, che mi stanno supportando nei miei progressi".

Così invece Kenny Kirwan, team manager di Arden International: "Siamo fieri di annunciare Maximilian come parte del nostro team. È stato molto competitivo e consistente nella F3 europea durante le ultime stagioni. Insieme a Nirei, contiamo di iniziare il campionato con una delle coppie esordienti più forti della categoria".

Immagine copertina: fiaformula2.com

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook per commentare questo e gli altri nostri articoli


-->

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.