F2 GP Monaco: Norris penalizzato, doppietta Charouz

Fuoco conserva la vittoria nonostante una piccola penalità
F2 | GP Monaco: Norris penalizzato, doppietta Charouz
di 27 maggio 2018, 10:22

Come spesso accade, le classifiche della sprint race di F2 sono state modificate con diverse ore di ritardo rispetto alla bandiera a scacchi. La vittoria di Antonio Fuoco è rimasta intatta nonostante una penalità inflittagli per un'infrazione del regime di virtual safety car: il calabrese ha infatti percorso l'ultimo tratto prima della bandiera verde troppo velocemente, pertanto il suo tempo finale è stato modificato di otto decimi di secondo.

Penalità identica per Lando Norris, con esito però importante sulla classifica poiché gli 1.1 secondi di "eccesso" in virtual safety car gli sono costati la seconda posizione a vantaggio di Louis Délétraz. Ne è quindi conseguita una doppietta per il team Charouz, squadra ceca al debutto in F2 che porta sulle sue vetture l'effige della Ferrari Driver Academy.

Come preannunciato, nemmeno Roberto Merhi è scampato alle investigazioni dei commissari. Lo spagnolo ha effettivamente superato Arjun Maini nelle ultime battute prima della safety car line posta dopo la Rascasse, pertanto è stato penalizzato di cinque secondi retrocedendo non solo alle spalle di Maini ma anche di Maximilian Günther, in settima posizione.

Santino Ferrucci, infine, ha ricevuto una penalità di dieci secondi per avere provato il punto di innesto della frizione in pit lane, violando le indicazioni del Direttore di Gara. Una sanzione che non ha avuto influenze sul suo 12° posto in classifica, maturato dopo un lungo alla Rascasse a due giri dal termine.

Ecco le classifiche riviste:

Immagine copertina: fiaformula2.com

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.