F2 ART Grand Prix promuove Nikita Mazepin dalla GP3

Il russo è la prima guida annunciata del team campione in carica
F2 | ART Grand Prix promuove Nikita Mazepin dalla GP3
di 27 novembre 2018, 11:50

Dopo la trionfale vittoria con George Russell, il team ART Grand Prix punta ovviamente alla riconferma per la stagione 2019 della F2. In un campionato che si preannuncia incerto, vista la partenza verso la F1 dei primi tre classificati di quest'anno, per imporsi ci vogliono piloti che quantomeno abbiano già mostrato un buon potenziale.

Il team francese ha dunque deciso di puntare su Nikita Mazepin per il suo primo volante. Il russo è l'ultimo vincitore di una gara di GP3, avendo conquistato gara-2 domenica ad Abu Dhabi, ed è l'ultimo vice-campione della serie, alle spalle di Anthoine Hubert. La crescita del 19enne moscovita nel 2018 ha stupito in positivo, dai risultati non eclatanti ottenuti nella F3 europea alla stagione da protagonista in GP3, con tanto di vittoria al debutto lo scorso maggio a Barcellona.

Il primo assaggio di F2, per Mazepin, arriverà già dopodomani con i test di Abu Dhabi.

Ecco le sue parole: "Sono davvero felice di proseguire con ART Grand Prix per il mio balzo in F2. È una promozione naturale, visti i successi ottenuti in GP3. Non vedo l'ora di affrontare la sfida della stagione d'esordio in F2".

Questo il commento dell'amministratore delegato di ART Grand Prix, Sébastien Philippe: "Continuare la nostra partnership in F2 è la logica conseguenza di un ottimo 2018, in cui Nikita è stato costantemente in lotta per il titolo, mancandolo di poco all'ultima gara della stagione. Nikita era un rookie in GP3, ma le sue performance sono state rimarchevoli sin dal primo giorno, con la vittoria a Barcellona. Nikita ha molti punti di forza: è veloce e lotta continuamente per progredire in tutto quello che fa. Sono sicuro che sarà un punto di riferimento per noi in F2, come lo è stato in GP3".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.