F1 | Williams: scelte forti per quanto riguarda i piloti nel 2017

F1
Williams: scelte forti per quanto riguarda i piloti nel 2017

di 25 Maggio 2016, 12:30

La Williams è determinata a fare una scelta forte per quanto riguarda il mercato piloti per il 2017. Non vuole subire le scelte degli altri team e quindi "accontentarsi", secondo le parole di Claire Williams, ma vuole avere un ruolo da protagonista.

La parola d'ordine è quindi capitalizzare l'opportunità, dato che potrebbe essere uno dei team - tra i più competitivi - ad avere due sedili liberi dal 2017.

"Vogliamo essere protagonisti nella scelta dei piloti. Non è nei nostri programmi aspettare i piani degli altri. Vogliamo giocarci bene tutto per i piloti del 2017. Vogliamo prendere delle decisioni tutte nostre" ha dichiarato Claire Williams.

"Abbiamo bisogno di un nome che abbia esperienza da portare in un team. Avere anche un nome di certo rilievo è qualcosa che porta benefici al livello commerciale, ma vuol dire anche che hanno avuto successi e sono in F1 da un certo periodo di tempo. Questo processo decisionale comunque è in corso".

Claire Williams ha comunque voluto lodare i piloti attuali del team, Felipe Massa e Valtteri Bottas: "Felipe Massa è parte del nostro team e siamo molto felici della performance che ha portato fino ad adesso quest'anno. Questo vale anche per Valtteri Bottas". "Questo è il terzo anno di Felipe e vogliamo piloti che continuano a fare progressi e rispettino i criteri che abbiamo dato ai nostri piloti. Se continuasse così, è ovvio che saremmo interessati a continuare con lui. È un grande talento ed è un grande nome per la F1".

"Al momento, però, vogliamo che entrambi i piloti si concentrino sul 2016, e devono capitalizzare ogni occasione in tutte le gare. Non vogliamo perdere il nostro terzo posto" ha concluso Claire Williams.


Condividi