F1 Toro Rosso conferma Carlos Sainz jr. per il 2017

F1 | Toro Rosso conferma Carlos Sainz jr. per il 2017
di 29 giugno 2016, 18:00

Red Bull ha fatto valere l'opzione su Carlos Sainz jr. posta ad inizio anno sul suo contratto, dunque lo spagnolo correrà in Toro Rosso anche nel 2017. Lo ha annunciato oggi Christian Horner, team manager della squadra anglo-austriaca.

"Abbiamo esercitato l'opzione su di lui all'inizio della settimana, quindi sarà legato a Red Bull per i prossimi dodici mesi. In seguito, potremo piazzarlo dove vogliamo. Attualmente è un pilota Toro Rosso, e lo sarà anche il prossimo anno", queste le parole di Horner.

Sainz era stato accostato anche alla Ferrari nelle ultime settimane, ma Red Bull ha deciso di tenerselo stretto anche per la prossima stagione e Horner non ritiene che il futuro del figlio d'arte spagnolo possa essere un problema: "Si tratta davvero di un problema di lusso. In Red Bull siamo a posto per i prossimi due anni e mezzo, quindi è un lusso avere problemi di questo genere". Questo nonostante il fatto che, per Sainz, prendere il posto di uno tra Ricciardo e Verstappen in Red Bull possa costituire un problema quasi insormontabile, date le prestazioni offerte dall'australiano e dall'olandese.

Horner si è nel frattempo espresso anche su Daniil Kvyat, dichiarandosi ottimista anche riguardo la conferma del russo: "Daniil sta proseguendo nella sua crescita, non c'è un vero candidato che potrebbe meritare il suo posto".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.