F1 Sérgio Sette Câmara nuovo development driver McLaren

Il brasiliano si unirà alla squadra di Woking dal 2019
F1 | Sérgio Sette Câmara nuovo development driver McLaren
di 06 novembre 2018, 13:05

Con la promozione di Lando Norris al posto di Stoffel Vandoorne, il programma giovani della McLaren è andato impoverendosi cospicuamente in vista del 2019. A prendere il posto del britannico come pilota di sviluppo di Woking, a partire dalla prossima stagione, ci sarà Sérgio Sette Câmara, attualmente suo compagno di squadra in F2 nel team Carlin.

20enne brasiliano di Belo Horizonte, Câmara è attualmente alla seconda stagione nel campionato cadetto e il bilancio del suo campionato 2018 è piuttosto positivo. Gli è mancata la vittoria, ma è salito sul podio in otto occasioni e senza la sfortunata squalifica di Baku, che gli ha tolto un altro secondo posto, e l'infortunio rimediato nelle qualifiche di Montecarlo sarebbe ben più vicino al suo più blasonato compagno di squadra in classifica. 

Nel 2016, Câmara è stato anche pilota del vivaio Red Bull. Con i colori della squadra anglo-austriaca è salito sul gradino più basso del podio nel Gran Premio di Macao dello stesso anno, mentre nel 2017 è andato vicinissimo alla vittoria prima di finire contro le barriere proprio all'ultima curva, appena subito il sorpasso all'esterno da parte di Ferdinand Habsburg.

All'interno del programma giovani di Woking, Câmara affiancherà l'ormai eterno Nyck de Vries, per il quale le porte della F1 sembrano essersi ormai chiuse. Ancora non si sa quale sedile gli potrà fruttare questo accordo con McLaren, ma è presumibile che all'orizzonte ci sia una terza stagione in F2.

"Quello di diventare un pilota di F1 è il mio sogno", ha detto Câmara. "Voglio ringraziare il team McLaren per avermi dato questa opportunità. Il mio obiettivo è quello di integrarmi nella squadra e di lavorare con loro nel miglior modo possibile; ascoltare, imparare, supportare la squadra e, come pilota, dare una mano nello sviluppo".

Queste le parole di Gil de Ferran, direttore sportivo del team McLaren: "Siamo felici di dare il benvenuto a Sérgio nel nostro programma giovani. Abbiamo seguito i suoi progressi per diverso tempo, è un pilota promettente e di grande potenziale. Non vediamo l'ora di lavorare con lui per affinare le sue doti di pilota a tutto tondo".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.