F1 Sergio Pérez rinnova con Force India per il 2019

Sesta stagione nella squadra anglo-canadese per il messicano
F1 | Sergio Pérez rinnova con Force India per il 2019
di 18 ottobre 2018, 17:52

Per il sesto anno consecutivo, nel 2019, Sergio Pérez sarà al volante della Force India. Il messicano è stato confermato poco fa tramite un comunicato sul sito ufficiale del team britannico comandato da Lawrence Stroll. Dopo essere stato accostato a gran parte dei team del mondiale di F1 in vista della prossima stagione, Pérez non ha trovato l'accordo con nessun'altra squadra e pertanto ha deciso di restare in Force India. Per l'ex pilota della Ferrari Driver Academy e della McLaren, con tutta probabilità arriverà un nuovo compagno di squadra dopo Nico Hülkenberg ed Esteban Ocon, visto che il francese sembra essere sempre più vicino al ruolo di terza guida Mercedes.

Dal 2014 Pérez ha indubbiamente contribuito alla crescita del team Force India salendo sul podio per ben cinque volte, tra le quali spicca il Gran Premio dell'Azerbaijan di quest'anno, unica occasione in cui è arrivata in top 3 una vettura diversa da Mercedes, Ferrari e Red Bull in tutto il 2018. L'anno prossimo, a Melbourne, Pérez festeggerà quindi le 100 partenze con il team Force India.

Ecco le parole del messicano: "Sono molto felice di annunciare finalmente il mio futuro, sono molto motivato per il 2019. La Force India è la mia casa dal 2014, mi ha permesso di crescere come pilota e di mostrare le mie doti in pista. Abbiamo raggiunto grandi risultati insieme e credo che il meglio debba ancora venire. I nuovi investitori che hanno salvato il team mi hanno dato grande fiducia, sono molto carico per il futuro".

Il team principal e amministratore delegato della Force India, Otmar Szafnauer, ha aggiunto: "Sono contento che Sergio continui il suo viaggio con noi nel 2019. Negli ultimi cinque anni, ha confermato di essere uno dei piloti più talentuosi e consistenti in griglia. Ci ha dato grande stabilità col passare del tempo e ormai è una colonna portante del team. Siamo all'inizio di un nuovo capitolo della nostra 'vita' e siamo contenti che Sergio rimanga con noi anche per il futuro".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.